• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Enzo Salvà

Enzo Salvà

L'autore non ha inserito, ancora, una sua descrizione.

Statistiche

  • Primo articolo mercoledì 09 Settembre 2018
  • Moderatore da venerdì 09 Settembre 2018
Articoli Da Articoli pubblicati Commenti pubblicati Commenti ricevuti
La registrazione 21 210 106
1 mese 0 20 0
5 giorni 0 8 0
Moderazione Da Articoli moderati Positivamente Negativamente
La registrazione 107 92 15
1 mese 4 3 1
5 giorni 2 2 0












Ultimi commenti

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 31 marzo 10:41
    Enzo Salvà

    No Paolo, non ho scritto politica ma partitica, fazioni, e ideologia, che però era riferita a Flores, ideologia nel senso negativo del termine.

    La Politica -gestione della polis- al momento preferisco lasciarla da parte, se ne parlerà a lungo dopo, diciamo che questa è una emergenza, non proprio di quelle italiane che durano 30 anni, da affrontare e basta. Ci sarà tempo per capire se e come è stata affrontata. 

    Un Saluto

    Es

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 30 marzo 11:24
    Enzo Salvà

    La state buttando in partitica ed ideologia, non va bene, io nel mio commento l’ho fatto forse troppo delicatamente notare,

    facciamo così: a qualcuno interessano 10.000 morti che senza distanziamento sociale sarebbero stati molti di più? (senza tener conto di quelli che certamente, confermato dai sanitari, non sono nel conto e non si sa quanti siano?)

    leggo che negli USA non è chiuso nulla, e non è vero, sono partiti da una posizione ideologica ed individualista del tipo chi se ne frega, adesso Trump dice che con 100mila morti sarà un successo, nel frattempo la Fiera dell’Auto di Detroit chiude e diventa ospedale, Central Park pure, Non ci sono restrizioni ma inviti … e funzionano, a quanto pare, assieme ai negozi di armi. (proprio una bella civiltà)

    In GB il buon Johnson corre ai ripari, NHS (il sistema sanitario inglese) è nel panico più totale, non ci sono restrizioni ma inviti …. che pare funzionino

    In Germania il lockdown è già avanzato, ci sono regole chiare di distanziamento sociale, gli ospedali sono attrezzati, il personale c’è, i piani predisposti per questo tipo di epidemie dal Robert Koch Institut Istituto deputato dai Governi tedeschi a questo scopo, non erano solo carta ma pronti in tutto per essere applicati, i problemi economici sono enormi, però si risponde a tutto con calma e ad una regola scientifica: oggi non c’è altra arma contro l’epidemia che il distanziamento sociale oppure si deve accettare una possibile ecatombe: i tedeschi, che non sono proprio scemi, hanno risposto, non servono particolari controlli, (che pure ci sono)

    Ai fantastici italiani, se chiedi prudenza, viene in mente per prima cosa: come faccio a fare fessi tutti e a dimostrarmi più furbo? Salvo poi piangersi sulle scarpe perché ci si ammala e non c’è qualcuno pronto a salvarti, ed allora ecco pronti

    I FENOMENI,

    che per quattro militari in strada a salvarci la salute dalla nostra stessa cretinaggine e maleducazione diventano servizio allo Stato Autoritario, come se lo Stato autoritario non fosse stato richiesto dalla maggioranza degli italiani contro l’invasione africana. Pensateci, fenomeni, forze militari contro poveracci allo stremo delle forze…. Fan culo.

    Ma, fenomeni, lo vedete cosa abbiamo fatto al nostro Welfare State? Lo vedete cosa abbiamo fatto alla nostra Sanità, alla nostra Scuola, ai nostri Territori ed Ambiente? Vi viene mai in mente di considerare che DOPO, forse sarà il caso di cercare e trovare il senno perduto? Vi rendete conto che operai e personale dipendente in generale sono persone e che in questo cazzo di Paese persino le normali norme di sicurezza sono disattese e fonte di disprezzo?

    Ma cazzo, cosa avete nella zucca? Ci stiamo prendendo una tranvata pazzesca, siamo a casa a non fare un tubo, voi, io no devo lavorare anche se con quello che fatturo non ci pago nemmeno la luce ,ed invece di pensare al casino che abbiamo fatto e ad essere propositivi per il futuro siamo a polemiche da……. Non lo dico, Flores poi pensa che offenda lui personalmente.

    Noi abbiamo più di 70 sigle partitiche, forse sbaglio, che si presentano alla elezioni, fanno la loro campagna elettorale, quello che ne esce è una maggioranza di eletti dal popolo, il quale popolo tornerà a votare, prima o poi, per giudicare il lavoro fatto e raccogliere le promesse per il futuro e decidere (magari mettendosi una mano in tasca a vedere quanto soldi ci sono, ricordando se i servizi sono stati buoni e se precedenti promesse sono state mantenute) ……… questa è una parte sostanziale della democrazia ……… mettetevi in testa che dare la colpa a ….. i poteri forti, gli gnomi, le banche, i cazzi e mazzi non serve a niente …………….. se noi stessi siamo degli ignavi,

    Ma adesso ci sono i morti …..!

    Un Saluto (e scusate lo sfogo e gli errori)

    Es.

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 28 marzo 11:24
    Enzo Salvà

    Caro Paolo, stai parlando di un leader al 30% di consensi da sondaggio, contieniti.

    Purtroppo di questa gente è la crema, il top, over the top, del nostro popolo che l’ha votata. 

    C’è un virus che gira in Italia: smemoranda-virus, non ce ne accorgiamo nemmeno più eppure sembra che non si riesca a raggiungere "l’immunità di gregge". 

    E ne vedremo ancora delle belle.....dopo...!

    Un Saluto

    Es.

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 28 marzo 11:16
    Enzo Salvà

    Caro Signore, ma Lei è di sinistra .......!

    Purtroppo di queste idee ne sono rimaste poche e non hanno presa. Non sarà nemmeno la pandemia ad aprirci gli occhi. Oggi va molto la post-ideologia e dal neoliberismo passeremo all’oligarchia. 

    Poi qualche buona notizia arriva dai Verdi, con questo documento , fortemente sostenuto in Germania da Ska Keller (ora attendiamo le notizie sulla folle riunione dei Capi di Stato e di Governo Europei).

    Di questi tempi i Verdi tedeschi, tornati ad essere un grande partito nazionale, rischiano parecchio dal punto di vista elettorale, anche lì, nei confronti dei Paesi del Sud Europa c’è parecchia intolleranza.

    Un Saluto

    Es.

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 28 marzo 10:50
    Enzo Salvà

    D’accordo con Lei, alla spuntatina ai baffi non avevo pensato, 

    Un Saluti

    Es.

TEMATICHE DELL'AUTORE

Tribuna Libera

Pubblicità



Pubblicità



Palmares

Pubblicità