• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

paolo

L'età avanza e perciò la lascio perdere ,coniugato con figlio ,milite assolto ,laurea in fisica + corsi post ,vita lavorativa intensa e a tipologia variabile dall'insegnante(breve) all'autonomo con passaggi in mutinazionali .
Interessi personali in elettronica ed informatica .

Statistiche

  • Primo articolo martedì 08 Agosto 2010
  • Moderatore da martedì 11 Novembre 2010
Articoli Da Articoli pubblicati Commenti pubblicati Commenti ricevuti
La registrazione 271 2804 1502
1 mese 1 13 8
5 giorni 0 1 0
Moderazione Da Articoli moderati Positivamente Negativamente
La registrazione 377 352 25
1 mese 4 1 3
5 giorni 0 0 0












Ultimi commenti

  • Di paolo (---.---.---.126) 25 novembre 2010 16:41

    Concordo con Fusco . Aggiungo che , tra tutti i delitti , quello sulle donne è uno dei più infami ed odiosi . Credo che chi maltratta o sevizia una donna sia un’uomo malato o un troglodita dal cervello di un bonobio . Non ci sono giustificazioni di sorta . Spero che questo paese prenda coscienza e che finalmente si arrivi a sanzionare con durezza ,applicando con severità le leggi e senza attenuanti di nessun genere .

    Purtroppo questo è il paese in cui esiste il ministro " Delle pari opportunita" , che è una ammissione implicita della arretratezza culturale in cui ci troviamo .

    paolo
  • Di paolo (---.---.---.126) 25 novembre 2010 16:09

    chiedo venia per gli errori di ortografia(denunce) , sto’ facendo due cose insieme e,probabilmente , male tutte e due .


    paolo
  • Di paolo (---.---.---.126) 25 novembre 2010 16:02

    Caro Pere Duchesne


    Hai fatto un brodo niente male . Dato per scontato che i magistrati sono percentualmente fannulloni cosi’ come lo sono tutti gli altri dipendenti pubblici , le denuncie per oltraggio al magistrato si beccano ,eventualmente , nel corso di un processo e non per delle semplici critiche . Se fosse come tu dici , il nostro premier e tutti i suoi seguaci , tra i quali a occhio e croce mi sembra tu appartenga , sarebbero sommersi di denuncie . E sappiamo che non è cosi’ .
    Per la durate bibliche dei processi , sarebbe magari opportuno prima porsi la fatidica domandina "cui prodest ? " .
    Di primo acchitto direi che tra i beneficiari di un processo lungo ci sono gli avvocati , che per una causa tra due confinanti per la sporgenza di un muro riescono a tirarci fuori il prezzo di una fuoriserie , poi ci sono gli imputati (magari eccellenti) che tirandola per le lunghe con le eccezioni e i cavilli che i nostri codici arzigogolanti consentono , ottengono la scadenza dei termini processuali ed il conseguente proscioglimento . E qui’ il primo esempio che mi viene in mente , guarda la coincidenza, e’ sempre il nostro amatissimo premier . 
    Infine per quanto attiene alla discrezione del giudizio , il magistrato ha l’obbligo di applicare le leggi e non mi sembra che non scioperino (anzi) , quindi eventualmente prenditela con chi legifera e chiediti , ancora una volta , a chi conviene legiferare e mantenere la macchina della giustizia in questo modo e vedrai che , scavando , troverai delle risposte che potrebbero farti capire molti dei dilemmi di questo paese.

    paolo
  • Di paolo (---.---.---.126) 25 novembre 2010 10:59

    ciao MariLouise


    Silvio ha affermato , a mio parere giustamente , che la RAI non e’ di Floris . Lui è infatti convinto che sia sua e quando afferma che è degli italiani esprime un senso generico , una specie di plurale maiestatis ,essendo Lui convinto di coincidere con tutti gli italiani .
    Mi è invece dispiaciuto vedere Floris in grande imbarazzo e con la schiena un po’ piegata . Non vorrei che fosse prevalso lo share d’ascolto alla dignita’ del professionista e della persona . 
    Santoro non lo ha permesso e ritengo abbia fatto molto bene .

    paolo
  • Di paolo (---.---.---.126) 25 novembre 2010 10:31

    Ho appreso la notizia ieri sera in auto mentre rientravo da una riunione di lavoro .

    Mi ha mitigato un rientro travagliato a causa di un colossale ingorgo in autostrada causato da un’incidente in galleria .
    Se , come sembra , i danni riportati sono fortunatamente lievi , dal momento che un paio di ceffoni al direttore sono tra i primi 10 desideri di almeno il 50% degli italiani , da ora in poi acquisterò soltanto amaro Giuliani .
    Speriamo sia buono .

    paolo 

TEMATICHE DELL'AUTORE

Tribuna Libera

Pubblicità



Pubblicità



Palmares

Pubblicità