• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Doriana Goracci

Doriana Goracci

Sono una blogger in copy left da molti anni e mi piace impegnare parte del mio tempo nel giornalismo partecipativo, usando il cestino-come mezzo- per raccogliere quelle piccole e preziose cronache di vita, spesso sotto traccia.

Statistiche

  • Primo articolo giovedì 08 Agosto 2009
  • Moderatore da giovedì 09 Settembre 2009
Articoli Da Articoli pubblicati Commenti pubblicati Commenti ricevuti
La registrazione 620 552 739
1 mese 6 4 1
5 giorni 0 0 0
Moderazione Da Articoli moderati Positivamente Negativamente
La registrazione 731 335 396
1 mese 15 7 8
5 giorni 0 0 0












Ultimi commenti

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.192) 12 marzo 09:37
    Doriana Goracci

    la generosità semplice di chi mette a disposizione la sua arte, fece fare anche questo, era il 30 marzo 2020:

    Art To Stop Covid 2019: anche la street art di Jorit scende in campo contro il Coronavirus. L’opera che ritrae il medico e oncologo Paolo Antonio Ascierto parteciperà a un’asta online di beneficenza per donare fondi all’istituto Pascale di Napoli, capofila dello studio sul farmaco anti artrite approvato dall’Aifa per l’utilizzo nei pazienti positivi al virus, e alla Regione Lombardia, che sconta il prezzo più caro dell’emergenza... Il volto dell’uomo divenuto simbolo della lotta medica al nuovo Coronavirus grazie alla sperimentazione del farmaco Tocilizumab è stato messo in vendita grazie all’iniziativa promossa dalla casa d’aste internazionale di Napoli Blindarte, che ha lanciato una call ad artisti e collezionisti per sostenere lo sforzo del personale sanitario della Campania e della Lombardia.

    «Non c’è limite di tempo per donare - spiega Jorit dal suo profilo instagram - l’asta sarà aperta per tutto il periodo di emergenza». Il ricavato andrà ai beneficiari con versamento diretto sui conti dedicati:Regione Lombardia - SOSTEGNO EMERGENZA CORONAVIRUS (IBAN IT76 P030 6909 7901 0000 0300 089),
    o a sostegno dell’Istituto Pascale di Napoli - conto intestato all’IRCCS PASCALE - Emergenza Covid-19 (IT86 I 03069 03568 10000 03000 08).

    https://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/coronavirus_a_napoli-5142661.html

    Tra le aggiudicazioni più contese all’asta benefica, i 14.400 euro record per l’opera dello street artist Jorit: un ritratto di Paolo Antonio Ascierto dell’Istituto Pascale di Napoli, tra i medici più attivi nella ricerca di una cura contro il coronavirus

    https://www.artribune.com/arti-visive/arte-contemporanea/2020/04/asta-online-di-blindarte-raccoglie-oltre-30mila-euro-per-listituto-pascale-di-napoli/

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.143) 9 marzo 08:56
    Doriana Goracci
    Aggiornamento: l’Isola dei famosi 2021 è prevista per lunedì 15 marzo 2021 su Canale 5, io ne scrissi oggi 9 marzo ma del 2016. E’ confortante vedere che non cambia niente, tutto uguale compresi i Naufraghi, versione reale e non reality:
    L’Isola dei Famosi aspetta... coraggiosi naufraghi https://www.agoravox.it/L-Isola-dei-Famosi-aspetta.html
    Ecco la nuova edizione del reality Mediaset, quest’anno sarà condotta da Ilary Blasi che sostituisce Alessia Marcuzzi. "Il cast definito sarà composto da 15 naufraghi: sette donne e otto uomini. Agguerriti e determinati, già promettono scintille! Ecco dunque i nomi dei concorrenti ufficiali" : Daniela Martani Beppe Braida Paul Gascoigne Francesca Lodo Roberto Ciufoli Angela Melillo Gilles Rocca Valentina Persia -Akash Visconte Guglielmotti Elisa Isoardi Vera Gemma Drusilla Gucci Brando Giorgi Awed
    Ultime notizie trovate: (ANSA) - ROMA, 23 GEN - Il governo greco ha confermato che i rifugiati ospitati nel nuovo campo di Mavrovouni (conosciuto anche col nome di Kara Tepe), sull’isola di Lesbo, sono esposti al piombo. Lo denuncia Msf su Twitter invocando l’intervento dell’Ue per l’immediato trasferimento dei migranti a rischio intossicazione.Medecins sans frontieres posta il link al comunicato del governo di Atene nel quale si conferma la presenza di piombo nel campo. Tuttavia, si legge nella nota, nei luoghi del campo nel quale si trovano le residenze dei rifugiati i livelli della sostanza tossica "sono sotto ai limiti internazionali". Più alti, invece, nella zona degli uffici. Qui, assicurano le autorità della Grecia, sono già stati avviati dei lavori di risanamento come la "copertura con uno strato di ghiaia alto 20 cm".Il campo di Kara Tepe è stato costruito in tutta fretta dopo l’incendio che a settembre ha distrutto l’enorme struttura di Moria. Doveva essere un campo temporaneo. Da ottobre ong e Onu denunciano le terribili condizioni di vita dove sono ospitati quasi 8.000 rifugiati.
  • Di Doriana Goracci (---.---.---.49) 8 marzo 13:38
    Doriana Goracci

    mi è stato mandato un aggiornamento su FB dall’amico Franco Casagrande:PER UN PONTE DI CORPI... " />

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.45) 28 febbraio 18:11
    Doriana Goracci
    V COME VERGOGNA E VACCINI
    19 febbraio 2021: Covid. Lo Spallanzani “promuove” il CACCINO RUSSO SPUTNIK: “Sicuro ed efficace, può avere un ruolo importante nelle vaccinazioni” L’Istituto ha analizzato i dati della letteratura scientifica internazionale sul vaccino messo a punto in Russia ma per il momento non ancora sotto esame da parte di Ema. Le conclusioni sono positive: “I dati di efficacia clinica sia in termini di protezione dalla malattia sintomatica (>90%) e dalla malattia grave (100%) sono paragonabili ai due vaccini più efficaci attualmente disponibili e si sono dimostrati omogenei in tutte le fasce di età”. Se dipendesse dallo Spallanzani il vaccino russo anti Covid Sputnik V dovrebbe essere usato subito anche in Italia considerando che è sicuro ed efficace nella stessa misura dei vaccini più efficaci attualmente a nostra disposizione e cioè quello di Pfizer-BioNTech e quello di Moderna.: datato 17 febbraio, del Gruppo di Lavoro Sperimentazioni Vaccini e Terapie Innovative dell’Istituto nazionale per le malattie infettive “I dati disponibili – scrivono i ricercatori - depongono per un ottimo profilo di sicurezza a breve termine. I datti di immunogenicità sono comparabili a quelli dai vaccini genetici già autorizzati per l’uso clinico e i dati di efficacia clinica sia in termini di protezione dalla malattia sintomatica (>90%) e dalla malattia grave (100%) sono paragonabili ai due vaccini più efficaci attualmente disponibili e si sono dimostrati omogenei in tutte le fasce di età”.Da qui la conclusione: “In base a tali considerazioni si ritiene che il vaccino Sputnik V possa avere un ruolo importante nei programmi vaccinali contro SARS-CoV-2”.
    28 febbraio 2021: la Fda autorizza il VACCINO USA JOHNSON MONODOSE della Johnson&Johnson. Ad aprile in Italia le prime dosi
    E’ il terzo approvato nel Paese, ha un’efficacia del 72% La Food and Drug Administration (Fda) statunitense ha autorizzato l’uso in emergenza del vaccino monodose della Johnson&Johnson. E’ il terzo vaccino approvato in Usa dopo quelli di Pfizer-BioNTech e di Moderna.Intanto potrebbero arrivare in aprile in Italia le prime dosi del vaccino Johnson&Johnson, non appena avrà l’ok dell’Ema, l’autorità regolatoria europea e dell’Aifa, l’agenzia italiana. Lo ha detto il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi ’Mezz’ora in più’ di Lucia Annunziata su Raitre. Entro giugno, ha aggiunto, potrebbero arrivare in Italia alcuni milioni di dosi e 27 milioni entro dicembre.

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.175) 25 febbraio 06:09
    Doriana Goracci

    Grazie Pietro per avere "ripescato" un mio post dell’ottobre 2020. Il cestino, per la mia generazione,era altro che buttarci le storie le persone i sentimenti... Umanità che sembra sparire, di fronte agli Affari,globali e sporchi come sempre, non si tratta più di commercio vitale e quotidiano.Basti pensare oggi al Mercato dei vaccini.Un abbraccio


Pubblicità



Pubblicità



Palmares

Pubblicità