• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Enzo Salvà

Enzo Salvà

L'autore non ha inserito, ancora, una sua descrizione.

Statistiche

  • Primo articolo mercoledì 09 Settembre 2018
  • Moderatore da venerdì 09 Settembre 2018
Articoli Da Articoli pubblicati Commenti pubblicati Commenti ricevuti
La registrazione 26 248 135
1 mese 1 9 0
5 giorni 0 0 0
Moderazione Da Articoli moderati Positivamente Negativamente
La registrazione 124 105 19
1 mese 1 1 0
5 giorni 1 1 0












Ultimi commenti

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.12) 26 ottobre 18:14
    Enzo Salvà

    Buonasera, non è esatto e sarebbe meglio essere precisi: la legge 77/2020 è suddivisa in:

    INTERVENTI TRAINANTI: CAPPOTTO TERMICO e/o SOSTITUZIONE IMPIANTO TERMICO, che sono indispensabili ai fini della legge

    INTERVENTI TRAINATI: quelli che sono altrettanto indispensabili tecnicamente ma che accedono al superbonus solo in abbinamento con uno degli altri due o con entrambi e sono ad esempio: sostituzione serramenti ed infissi, impianto fotovoltaico con o senza accumulo, ed altri che comunque, da soli, accedono ancora al bonus 50 o 65%.

    Il cappotto è efficace solamente se i serramenti sono altrettanto efficienti altrimenti i cosiddetti salti termici vanificano l’effetto ed hanno conseguenze come condensa e muffe. 

    Molto importante è la sostituzione degli impianti termici: oggi le pompe di calore inquinano di gran lunga di meno, risparmiano gas o elettricità fino al 70%, quindi abbattono sia gas serra come il CO2 sia le polveri sottili. In abbinamento con impianto fotovoltaico migliorano ulteriormente il risultato sia ecologico che economico. Oltretutto se non si vuole intervenire troppo radicalmente, l’impianto può essere collegato ai termosifoni che già abbiamo in casa. E’ ammessa anche la caldaia a GAS purché a condensazione.

    Nelle Zone di montagna, non servite da gas metano, possono essere utilizzate Stufe a pellet o a legna ad alta efficienza 5 Stelle. Polveri sottili, in particolare qui in "Padania", provengono proprio dai impianti ormai vecchi a biomassa.

    La maggior parte delle case in Italia sono in classe E o F (non G), il salto di due classi si può ottenere facilmente; ora si tratta di avere pazienza fino a quando lo sconto diretto in fattura oppure la cessione del credito alle Banche non prenderanno piede: si muoverà tutto lentamente ma si muove (spero).

    Non è solo una questione ecologica che comunque è vitale per l’Italia, ma anche economica: anziché sprecare ancora suolo, la ristrutturazione delle nostre case può far viaggiare di parecchio anche l’economia.

    Un Saluto

    Es.

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.139) 11 ottobre 10:21
    Enzo Salvà

    Scusa, non l’avevo notato, volevo solo sottolineare che noi "vecchi"

    dovremmo ascoltare di più e meglio e toglierci di dosso lo scetticismo nei confronti della scienza e dei giovani,

    ed anche che dopo alcune scelte discutibili il Nobel per la Pace è andato a chi la pace la coltiva sul serio

    (che non tutto sia limpido e cristallino non è certo piacevole, si può e si deve fare meglio, ma questo passa il convento in attesa di tempi migliori)

    D’accordo con te su tutto il resto. Qualche giorno fa ho lasciato qui nel sito un piccolo articolo sul dopo elezioni, ne ho approfittato per lasciare un messaggio al MIO Ministro per l’Ambiente.

    Un Saluto

    Es.

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 10 ottobre 11:16
    Enzo Salvà

    ......e non si è mai troppo grandi per sostenere i piccoli con rispetto, mi viene da dire.

    Il Nobel è stato assegnato al World Food Programme. Non male e non improbabile, finalmente.

    Un Saluto

    Es.

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 10 ottobre 11:03
    Enzo Salvà

    Chi è il Prof. Giulio Tarro? Leggo un articolo su l’Espresso che confuta abbastanza quanto Lei afferma. Secondo me, se l’articolo fosse anche solo parzialmente falso sarebbe da denuncia per diffamazione.

    Mi chiedevo, forse Lei lo sa: Giulio Tarro ha denunciato l’Espresso?,

    Grazie

    (io chiudo qui, Le raccomando di contenersi con l’auto-commento, forse ne beneficerebbe chi da un commento risale ad un articolo che non aveva letto. In fondo potrebbe essere utile alla comunità di Agoravox)

    Un Saluto

    Es.

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 10 ottobre 10:37
    Enzo Salvà

    Al fine di dare concretezza alla figura della Dott.ssa Loretta Bolgan qui c’è un link di fact checking: Butac, per l’esattezza, che inserisce anche provenienza e autorevolezza, classificate da NewsGuard come "non rispettosa di diversi standard giornalistici fontamentali"

    Per la serie: quando si parla di Umberto Eco!

    Un Saluto

    Es.

TEMATICHE DELL'AUTORE

Tribuna Libera

Pubblicità



Pubblicità



Palmares

Pubblicità