• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Doriana Goracci

Doriana Goracci

Sono una blogger in copy left da molti anni e mi piace impegnare parte del mio tempo nel giornalismo partecipativo, usando il cestino-come mezzo- per raccogliere quelle piccole e preziose cronache di vita, spesso sotto traccia.

Statistiche

  • Primo articolo giovedì 08 Agosto 2009
  • Moderatore da giovedì 09 Settembre 2009
Articoli Da Articoli pubblicati Commenti pubblicati Commenti ricevuti
La registrazione 643 576 757
1 mese 4 2 0
5 giorni 1 0 0
Moderazione Da Articoli moderati Positivamente Negativamente
La registrazione 828 386 442
1 mese 2 2 0
5 giorni 1 1 0












Ultimi commenti

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.134) 21 ottobre 2009 02:03
    Doriana Goracci

    Credo meriti un aggiornamento, l’articolo porta la data del 20 ottobre
    "Carlucci: vortice di accuse La portaborse in nero che le ha fatto causa?
     "Una ladra" sostiene l’onorevole. Che ci ha contattati per dire la sua.
    Salvo poi sbattere giù la cornetta appena le si fa qualche domanda". Il seguito quì.


    http://magazine.libero.it/generali/protagonista/onorevole-gabriella-carlucci-portaborse-sentenza-denuncia-furto-ne10616.phtml?ssonc=1407593670

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.62) 20 ottobre 2009 17:38
    Doriana Goracci

    Rispondo al signor Vito che forse non mi conosce ancora, ponendogli una domanda: faziosa e spiccatamente a favore di chi e per chi e per cosa?
    Se legge con attenzione questo articolo e i miei precedenti, capirà ma glielo dico apertamente che non voto più da anni, per nessuno. Questo non toglie che io eserciti il senso critico , come posso, come mi è congeniale. Se crede sono dalla parte della cultura, di chi siede a scuola per imparare o insegnare, di chi mette in relazione quanto vive sulla propria pelle e su quella di chi gli è lontano, anche geograficamente, fossero pure una cinquantina o 5.000 km.
    La condanna "subita" dalla signora Carlucci è un fatto, non privato. La cena che si vede nel video, non è carpita alla sua privacy. E’ stata girata da Uno di Loro, e gli astanti erano felici di partecipare per poi ri-vedersi (tra l’altro il video che ho scelto su you tube era partito con circa 200 visioni...). Il danno fatto alla cultura, signor Vito, è stato un’opera di massacro perpetrato in decenni e scientemente, da qualunque assiso o assisa sugli scranni parlamentari e su quelli secondari delle amministrazioni, ad opera dell’alternarsi "democratico" delle Forze politiche.Non ricordiamo neanche quello che è successo ieri, siamo mangiati dalle notizie. Cosa mi riprometto? Di fare informazione, segnalare e se possibile ri-collegare, nella stessa misura in cui leggo, le parti..., le voci meno note e con molta attenzione quelle note, le agenzie di stampa battute e sparite, in pochi minuti.
    E’ di ieri l’articolo http://www.agoravox.it/Era-17-ottobre-2009-a-Roma-e.html che non ha avuto commenti...tantomeno gradimenti come oggi: come mai?
     Si è chiesto perchè la notizia della Gelmini espulsa nel 2000 dal consiglio comunale di Desenzano su richiesta di Forza Italia,sia il ministro della Pubblica Istruzione, Ricerca e Università? Perchè la Sinistra questa informazione non ce l’ha, non è sui giornali non di oggi ma del 2000? Ma in compenso la Stampa e i Media ce ne hanno tante altre...intime e stuzzicanti? Perchè hanno acconsentito a un disastro del genere? Sono la stessa, mi creda, che in maniera molto poco "professionale" nel senso comune del giornalista accreditato che non sono, non si risparmia...e tantomeno risparmio energie su certe operazioni dette oggi di marketing, ieri propaganda...che hanno portato 300.000 persone il 3 ottobre in piazza, mentre i precari, una per tutte, Barbara, avevano per la prima volta manifestato insieme sulle scale della Pubblica Istruzione. Come ho scritto e non mi stanco di farlo, anche "io ci tengo"...alla cultura, anche se sono consapevole che quanto ai pasti, siamo alla frutta e rancida.Ha ragione neanche rancida, ci propinano rifiuti, di parte, e dovremmo anche credere che dal fango nascono fiori...c’ era una volta...quando la terra era concimata col letame e non con i veleni.Il mio orto, vero, va ad acqua e tentativi di cure amorose.Se mi fosse vicino le proporrei un cespo di insalata, o un grappolo di uva fragola che ancora resiste, non una gettata di fango.
     
    Si riveda questo video, è un capolavoro naturale e chiarissimo, sempre che le piaccia la Musica.
    http://www.youtube.com/watch?v=eI56Te2zY6M

    p.s. per inciso nessun onorevole, di colore o meno, ha risposto a quanto ho scritto e documentato ieri, su varie notizie, sparenti come le navi.
     

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.97) 18 ottobre 2009 22:01
    Doriana Goracci

    Natale Adornetto, caro e stimato amico, ha messo in Rete questo video della Manifestazione Nazionale Antirazzista del 17 ottobre 2009 a Roma: ” Si balla ancora !”
    http://www.youtube.com/watch?v=Grpew1Czjj4 e con queste parole di ringraziamento lui che l’ha ricevuto ed inoltrato:

    Vivaci, briose, colorite ed espressive immagini della manifestazione svoltasi oggi a Roma.
    Alessio Coppola – fondatore, assieme a Giorgio Antonucci, del Telefono Viola contro gli abusi psichiatrici (http://www.ecn.org/telviola/http://it.wikipedia.org/wiki/Telefono… ), ma che ora si occupa di altro (http://www.luvis.eu/ ) – che vive a Roma ed è una persona amica, ha inviato via e-mail a me e ad altre persone questo breve filmato, corredato con queste parole: “Imponente manifestazione antirazzista, antigrigiore , un po’ di allegria … e quindi vi ho pensato. Baci Alessio”.
    Ed hai fatto bene! Grazie Alessio per le parole e per il video! Antigrigiore ce ne vorrebbe molto ma molto di più, e la visione di questo video ti suscita entusiasmo e fa sprizzare energia!
    E vai coi colori e coi suoni! Si balla ancora!

    Tanto avete fatto bene Alessio, Natale, che lo giro anche io …per farci del bene, tra tanto male. E vai con i colori e coi suoni! Si balla ancora…!

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.25) 16 ottobre 2009 16:09
    Doriana Goracci

    Hai fatto bene a inoltrarlo Francesco come ti suggeriva una lettrice nel commento. Era il 2008 ed io non conoscevo Agoravox, conosco il sito da nemmeno due mesi. E la Rete è anche questo, magari mi ero "impigliata" in un articolo mi sono fermata più a lungo e ho letto, non solo la notizia che cercavo. Ma ci vuole tempo e molto ed enorme pazienza, nel leggere. Stessa modalità. impossibile nell’aprire un conto, accendere un mutuo o un prestito...Ma dove lo si trova il tempo, ammesso e concesso che si capisce quel che ci è scritto?
    Allora respiriamo profondamente quando ci dicono, scelga, è gratis, sarò velocissimo. Diciamogli noi che siamo delle tartarughe che abbiamo bisogno di portarcela a letto o al bagno la circolare, l’Offerta. sentiamo in giro, se ne scoprono sempre delle belle, Vox populi e parola di un’ex bancaria, al pubblico.

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.52) 16 ottobre 2009 11:09
    Doriana Goracci

    Caro Francesco ti consta che l’Unione europea oltre a raccomandazioni, ammonimenti e vigilanza...abbia un potere esecutico sulle Banche? E’ come mangiare a casa del lupo, vedi Trattato di Lisbona, Bilderberg Group...poi fammi sapere chi controllano e contengono negli inviii...
    In ogni caso la tua osservazione è correttissima e giusta, non dovremmo mai credere a cosa ci viene dato, anche non richiesto, GRATIS, e l’elenco a questo punto si allungherebbe, in maniera smisurata e vergognosa-

TEMATICHE DELL'AUTORE

Media Mondo Cronaca Tribuna Libera

Pubblicità



Pubblicità



Palmares

Pubblicità