• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Europa > Lo sdoganamento dei fascismi

Lo sdoganamento dei fascismi

La metastasi politica che ha infettato profondamente l'Europa nello scorso secolo ed i cui esiti bellici e disumani sono noti a tutti ha avuto bisogno in alcuni casi, per la sua piena riuscita, di uno sdoganamento, un intervento esterno che ne legittimasse, il qualche modo, l'avvento politico.

 

Mentre in Germania l'imbianchino austriaco faceva tutto da solo, il Spagna Francisco Franco ha dovuto attendendere che si manifestasse la fragilità della repubblica spagnola prima di partire dall'Africa con le sue truppe ed instaurare il franchismo. In Italia l'avvento del fascismo, pesantemente finanziato dalla media borghesia, avrebbe potuto essere fermato e ridimensionato dall'esercito, schierato dal Re in più punti della Marcia su Roma ma mai fatto intervenire. Un'azione indiretta (la fragilità dell'opposizione, seppure al potere) e la connivenza dell'alta borghesia e dell'esercito sono stati allora i fattori determinanti per l'affermazione del fascismo.

L'evoluzione dei tempi ha in parte confermato questi elementi (basti pensare al fallito golpe Borghese), ma in Italia sono avvenute, negli ultimi decenni, due nuove forme di sdoganamento.
La prima attuata da Silvio Berlusconi ancor prima della sua discesa in campo, quando affermò che, se avesse votato alle elezioni per il sindaco capitolino, la sua preferenza sarebbe andata a Gianfranco Fini. Alleanza Nazione, sino ad allora partito collocato storicamente all'opposizione, è stato catapultato in un attimo nella parte nobile ed operativa del Parlamento, conquistato infatti solo pochi mesi dopo. Il secondo avvenimento è di qualche mese fa, con la nascita del governo Lega-M5S. Il movimento, non percepito dall'elettorato come potenziale pericolo per la democrazia, accettando l'accordo con la Lega, ha di fatto autorizzato la realizzazione del pensiero leghista, che di democratico ha ben poco.

Credo che nessuno dotato di un minimo di intelletto e di conoscenza della politica possa mai aver pensato che il PD, accordandosi con i grillini, avrebbe potuto cambiare le cose. Se il PD si fosse seduto intorno ad un tavolo con i rappresentanti dei 5stelle, le trattative sarebbero durate ben poco, vista la siderale distanza fra le due posizioni. Il PD sarebbe stato l'unico responsabile del fallimento e, ancor di più grave, avrebbe di fatto legittimato il M5S, genesi di una abile Srl e di una ancora più efficace campagna di marketing ma che di democratico ha ben nulla, come valido interlocutore politico.

I gravi avvenimenti che da allora si sono susseguiti in varie zone d'Italia (sparatorie, raid e pestaggi contro gli immigrati e chi li difende, l'ultimo a Bari pochi giorni fa come segno di rappresaglia, gesto gravissimo) non sono che il naturale prolungamento sul territorio di un pensiero che divide gli uomini in base alla razza e al denaro (mai visto picchiare un ricco musulmano in visita in Italia). Ma non solo. Il disprezzo per le istituzioni, gli attacchi alla magistratura, alla stampa ed al pensiero non allineato non sono altro che gesti di un linguaggio teso ad alzare sempre di più l'asticella del consentito, facendo presagire tempi funesti.

Le prossime elezioni europee diranno se i cittadini dell'Europa sapranno frenare questa pericolosa deriva che sta attraversando il continente, ricacciando vecchi pensieri rimodernati nel loro giusto posto: lo scorso secolo.

 

Commenti all'articolo

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 24 settembre 17:51

    Si vedrà! Se non fosse che il futuro si presenta fosco, sarei proprio curioso di vedere al Parlamento Europeo i sovranisti che vanno d’accordo.......!


    Alla fine penso che il Parlamento Europeo cambierà di poco....(spero di non aver gufato)

    Sul fascismo: gli italiani hanno un’idea distorta del fascismo, non abbiamo mai veramente approfondito. Storia edulcorata e propaganda hanno fatto il resto. 
    (sto pensando ad esempio alla Bonifica dell’agro pontino ed al disastro e sofferenze che costò a tanta gente. Opera lodevole ma ottenuta a carissimo prezzo in vite umane, dignità e speculazione.) 

    Un Saluto, 
    Es.
  • Di sergio (---.---.---.113) 24 settembre 18:06

    sono sostanzialmente d’accordo. Per arrivare al risultato voluto tutto andava impiegato, fossero le sofferenze ed i disagi degli abitanti o le suole di cartone dei soldati. Del resto il comunismo, in quegli stessi anni e dopo l’esperienza leninista, viveva gli stessi problemi, vedasi il comportamento nella guerra franchista, lo sterminio sistematico degli avversari e le epurazioni interne. D’accordo anche per quanto riguarda l’attuale percezione italiana, incompleta e spesso astratta. Una delle probabili cause di questa approssimazione è da trovarsi nel colpo di spugna imposto dagli Alleati alla fine del conflitto. Secondo molti necessario; secondo alcuni ha lasciato radici profonde. Ricambio i saluti.

    G
    M
    T
    Rileva linguaAfrikaansAlbaneseAmaricoAraboArmenoAzeroBascoBengaleseBielorussoBirmanoBosniacoBulgaroCatalanoCebuanoCecoChichewaCinese sempCinese tradCoreanoCorsoCreolo HaitianoCroatoCurdoDaneseEbraicoEsperantoEstoneFilippinoFinlandeseFranceseFrisoneGaelico scozzeseGalizianoGalleseGeorgianoGiapponeseGiavaneseGrecoGujaratiHausaHawaianoHindiHmongIgboIndonesianoIngleseIrlandeseIslandeseItalianoKannadaKazakoKhmerKirghisoLaoLatinoLettoneLituanoLussemburgheseMacedoneMalayalamMaleseMalgascioMalteseMaoriMarathiMongoloNepaleseNorvegeseOlandesePashtoPersianoPolaccoPortoghesePunjabiRumenoRussoSamoanoSerboSesothoShonaSindhiSingaleseSlovaccoSlovenoSomaloSpagnoloSundaneseSvedeseSwahiliTagikoTailandeseTamilTedescoTeluguTurcoUcrainoUnghereseUrduUsbecoVietnamitaXhosaYiddishYorubaZulu
    AfrikaansAlbaneseAmaricoAraboArmenoAzeroBascoBengaleseBielorussoBirmanoBosniacoBulgaroCatalanoCebuanoCecoChichewaCinese sempCinese tradCoreanoCorsoCreolo HaitianoCroatoCurdoDaneseEbraicoEsperantoEstoneFilippinoFinlandeseFranceseFrisoneGaelico scozzeseGalizianoGalleseGeorgianoGiapponeseGiavaneseGrecoGujaratiHausaHawaianoHindiHmongIgboIndonesianoIngleseIrlandeseIslandeseItalianoKannadaKazakoKhmerKirghisoLaoLatinoLettoneLituanoLussemburgheseMacedoneMalayalamMaleseMalgascioMalteseMaoriMarathiMongoloNepaleseNorvegeseOlandesePashtoPersianoPolaccoPortoghesePunjabiRumenoRussoSamoanoSerboSesothoShonaSindhiSingaleseSlovaccoSlovenoSomaloSpagnoloSundaneseSvedeseSwahiliTagikoTailandeseTamilTedescoTeluguTurcoUcrainoUnghereseUrduUsbecoVietnamitaXhosaYiddishYorubaZulu
    La funzione vocale è limitata a 200 caratteri

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità