• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Scienza e Tecnologia > Apple e Google per i matrimoni gay

Apple e Google per i matrimoni gay

Su FriendFeed mi è apparsa oggi una conversazione allegata alla notizia che Apple avrebbe donato 100.000 dollari per appoggiare la campagna per il rigetto della proposta che cancellerebbe i matroni gay dalla California. Google un mese fa annunciò pubblicamente sul proprio blog ufficiale di appoggiare la causa a favore dei matrimoni gay.

Un po’ come se due grandi società quotate italiane (Telecom Italia e Dada?) comunicassero ufficialmente di sostenere una proposta di legge per le coppie di fatto.

A prescindere dalla causa, per la quale si può o meno simpatizzare - non è questo il contendere - non è curioso che una società quotata in borsa appoggi una causa politica (anche se si tratta di diritti civili) e la finanzi pure con soldi dell’azienda stessa?



Non mi sono ancora fatto una opinione... magari il tuo punto di vista può darmi nuove chiavi di lettura.

Chiaramente in Italia queste non sono notizie... ne ne parla quasi nessuno.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares