• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cronaca > Valentina, di cognome Belvisi come sua mamma Rosanna

Valentina, di cognome Belvisi come sua mamma Rosanna

Valentina è riuscita a chiamarsi Belvisi, prendendo il cognome della mamma Rosanna, uccisa con 29 coltellate dal marito Luigi Messina, che era suo padre...

Lui è stato condannato a 18 anni in primo grado con rito abbreviato e l’esclusione dell’aggravante della crudeltà. Oggi la Corte d’Assise d’appello di Milano ha confermato la condanna a 18 anni di carcere.
Da alcuni mesi Valentina è riuscita a trasferirsi in Veneto, dove lavora, anche alla ricostruzione di una nuova vita.

Dopo quel terribile avventarsi sul corpo della donna, rammento a chi non lo sapesse, che dopo l’omicidio Luigi Messina ebbe solo il pensiero di andare in pasticceria a comprare i babà e poi giocare alle slot machine, vincendo anche 70 euro.

Lui, ex guardia giurata, ammise poi di averla uccisa, dichiarando: «Tra noi c’erano forti tensioni a causa dei miei tradimenti».

Precedentemente il giudice nelle motivazioni della sentenza, disse non c’era stata l’aggravante della crudeltà, in quanto le coltellate furono sferrate “verso regioni del corpo vitali”, senza l’intento “di arrecare sofferenze aggiuntive alla propria consorte”.

Per la sentenza di appello del femminicidio Belvisi, Valentina ha potuto contare sulla solidarietà di tante altre donne, figlie e madri che chiedevano fermamente "No a sconti di pena ulteriori all’ assassino!", dando a questa ragazza l'affetto e l'abbraccio reale che io posso solo aggiungere tramite internet. 

Su Facebook alcune foto dal gruppo in cui si commenta: #SiamoTutteValentina c’è l’abbiamo fatta!

Grazie anche a mio nome e di tante tante, con tutto il cuore... dovremmo ricordare quanto ci rammenta Valentina Belvisi sulla sua pagina Facebook: "Rallenta mamma non c'è bisogno di correre"
 
Doriana Goracci

 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità