• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cronaca Locale > Sicilia turismo: S. Agata di Militello, il Lungomare più grande e bello dei (...)

Sicilia turismo: S. Agata di Militello, il Lungomare più grande e bello dei Nebrodi

Incontro con il Sen. Bruno Mancuso.

E' scirocco d'inverno su Sant'Agata, tarda mattinata, quando lo incontro. Giovialità, semplicità e concretezza nella persona come nel suo Studio connotano Bruno Mancuso come ai tempi in cui era Sindaco ma, forse è impressione personale, da Senatore appare più rilassato. Come tanti associo la sua immagine a quella del Lungomare, così, dopo brevi convenevoli chiedo subito: "Il lungomare è l'eredità più bella che lei e la sua amministrazione ha lasciato a Sant'Agata..."

"S. Agata è interamente affacciata sul mare ed il mare ne rappresenta perciò necessariamente la potenzialità, la prospettiva e lo sviluppo... Nel 2004 avevamo ereditato un arenile...". Il "trait d'union" non è tuttavia un progetto bensì il buon gusto di Bruno Mancuso con cui ha voluto connotare fin i dettagli, a volte, dice con un sorriso, "anche con le perplessità degl'architetti". A posteriori c'è ben da dargli ragione: l'arredo con "grigio mirto" e palme è l'apertura più consona al mare. Gl'inizi tuttavia sono senza pretese: si parte proprio nel 2004 con un finanziamento della Provincia per le paratie di protezione. Il primo progetto di un piccolo lungomare per la zona antistante le "case dei pescatori" è del 2005, a cura dell'Ufficio Tecnico Comunale, con finanziamento del CIPE ed il sostegno dell'On. Micciché.

Nel 2007/8 un secondo finanziamento consente la realizzazione del tratto successivo, nello stesso stile. Il tratto più bello, il "Lungomare Falcone e Borsellino" e P.za Vicari dove, grazie anche alla maggiore disponibilità di spazi, l'estro artistico architettonico può darsi pieno sfogo anche per il fruimento del tempo libero e lo sport, è attuato grazie ad un finanziamento europeo del 2009, assorbito in parte per ovviare ai danni delle mareggiate ed a finanziamenti trovati dallo stesso Bruno Mancuso.

Per Sant'Agata sono "anni ruggenti", gli anni del "sorpasso" di Capo d'Orlando, anche per la costruzione della "Capitaneria di porto" al posto dei fatiscenti locali del macello e per la ristrutturazione del castello cittadino in pieno centro di fronte al Municipio. "Sembrerebbe quasi una marcia trionfale, ma di momenti difficili ce ne saranno stati certamente tanti..." "Guardi, quello che mi lasciò con disappunto fu quando, grazie ad un finanziamento, abbiamo proceduto al rifacimento degli emissari dei reflussi fognari presso le "case dei pescatori" e ci furono forti proteste ed anche insulti per la chiusura della strada per i lavori..." "Torniamo ad oggi. L'opera è stupenda ed i cittadini ne fruiscono, diciamo così, "a pieni polmoni" ora che è completata..." "Non è completata, l'ultimo progetto prevede l'estensione dal porto sino al torrente Rosmarino con spazi per varie attività oltre le già presenti, compreso ad es. il Minigolf..." "Bellissimo, speriamo. Un'ultima domanda: i momenti più belli..." "Il momento più bello è quando scendo al Lungomare e vedo quest'opera e la gente che ne fruisce contenta..." "La ringrazio".

Questo articolo è stato pubblicato qui

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità