• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Non vuole andare a scuola. La furia della mamma che investe figlio con la (...)

Non vuole andare a scuola. La furia della mamma che investe figlio con la macchina

Siamo a Belmont, nello Stato americano del Michigan, non lontano dall’omonimo lago. Lì una madre, Tiffany Kosakowski, americana di 36 anni, ha investito con la sua macchina il figlio di appena 9 anni che non voleva andare a scuola.

Un gesto folle di una squilibrata più che quello di una mamma. Siamo a Belmont, nello Stato americano del Michigan, non lontano dall’omonimo lago. Lì una madre, Tiffany Kosakowski, americana di 36 anni, ha investito con la sua macchina il figlio di appena 9 anni che non voleva andare a scuola.

La manine del piccolo aggrappate allo sportello, lei che prosegue la corsa, oscillando la traiettoria per farlo staccare al volo. Segue la caduta, rovinosa, e il gesto ancora più folle. Tiffany imbarca la sua auto e pesta il piccolo con l’autovettura, causandogli dei danni cerebrali permanenti. “Sono devastata per quanto successo, dovrò conviverci con il resto della mia vita”, ha spiegato la donna. “Ora voglio occuparmi solo di mio figlio” ha proseguito.

Tiffany è infatti madre di un altro bambino gemello del piccolo ferito. Ora la donna, dopo una misera condanna di un mese di carcere inflitta dal giudice, può continuare ad accudire i bambini.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità