• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Il blitz del Cardinale, la rimozione degli striscioni e disobbedienza (...)

Il blitz del Cardinale, la rimozione degli striscioni e disobbedienza civile

Sequestri di telefonini, presidi fascisti, striscioni rimossi,un ministro degli interni che incita le forze dell’ordine a inseguire e intimidire chi dissente e lo contesta. Mentre avviene tutto questo, l'elemosiniere del vaticano Konrad Krajewski riallaccia la luce nel palazzo occupato.

E noi?

Non mettiamo sotto accusa questi atti eversivi che costruiscono un clima autoritario,ci scontriamo sulla massima di Ulpiano:" dura lex sed lex " che nessuno mette in discussione: il cardinale accetta il processo e la sanzione.

Consentiamo la criminalizzazione di un atto di carità fatta da giornalisti indegni, che tacciono sulle prevaricazioni di Salvini, perché ignorano il significato ed il valore della disobbedienza civile,e la differenza tra questa ed un atto eversivo.

C’è differenza tra disobbedienza civile che è una violazione di legge fatta per la difesa della costituzione e dell’umanità, e gli atti eversivi, che sono invece violazioni di legge contro la costituzione e l'umanità.

C'è differenza tra disobbedienza civile che è violazione di legge rivendicata alla luce del sole, e violazioni di legge, nascoste negli anfratti di una stampa complice, di un’opposizione disarmata.

Il cardinale ha salvato bambini, evitato disagi e sofferenze ed evidenziato un problema: la fame di alloggi popolari, lasciato marcire per anni al punto che é degenerato, ed oggetto di speculazione. Salvini ha evidenziato l'arroganza del potere, la repressione del dissenso.

Ma questi aspetti non sono in cima alle nostre preoccupazioni, ai nostri pensieri, all’agenda mediatica di questo Paese.

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità