• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Energia solare: New York chiede sempre più sole

Energia solare: New York chiede sempre più sole

Il sindaco di New York, Bill De Blasio, ha comunicato l'intenzione di raggiungere 1.000 MW di potenza fotovoltaica entro il 2030; inoltre sono previsti 100 MWh di capacità di stoccaggio per far fronte all'approviggionamento di energia elettrica. 

New York negli ultimi anni ha visto aumentare la propria capacità di generazione fotovoltaica: dal 2009 al 2013 è cresciuta da 25 MW a 96 MW. Complici di questo aumento sono stati sia il calo dei prezzi sia l'accesso semplificato ai finanziamenti.

Su quest'ultimo punto ha lavorato intensamente l'amministrazione cittadina, la quale ha favorito la riduzione dei tempi per ottenere i permessi (da 5 settimane a 1 settimana); ad oggi a New York il ritorno dell'investimento per un impianto fotovoltaico è stimato intorno ad 8 anni. 

L'obiettivo, non troppo velato, del sindaco è di riuscire a soddisfare il fabbisogno energetico di 250.000 case con energia solare, in modo da ridurre dell 80% le emissioni di gas serra entro il 2050.

 

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità