• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Antonio Megalizzi: la bella gioventù

Antonio Megalizzi: la bella gioventù

Antonio Megalizzi, un gran bell’esempio di gioventù, cultrice di valori veri e fecondi, che apre il cuore e fa ben sperare in un futuro migliore.

Estraggo da un recente articolo di Giampaolo Visetti alcune frasi che mi hanno affascinato e che ben rappresentano una gioventù italiana, anzi europea, della quale andare fieri e che forse ci salverà da declino e irrilevanza politica ed economica verso cui veleggiamo dissennatamente.

“... Flixbus e zaino in spalla ... con mille amici stranieri pronti a offrire gratis un alloggio. Antonio Megalizzi da tre anni va ogni mese a Strasbourg per documentare le plenarie. Mette via 39 €, fa il biglietto di Flixbus e sta 36 ore in pullman . Ho mille progetti e mille idee ... dormo tre ore per notte e spesso non mangio, ma va bene così. Mai come oggi un’Europa unita è cruciale e mai come oggi siamo a un passo dal distruggerla ...

... lotto per un’Italia più forte in un Europa che cresce ( e che solo così conterà anche in futuro – ndr). Un sogno questo che gli ha fatto incontrare l’amore di Luana Moresco, tre lauree e il sogno condiviso ... Un’altra anomalia costante per le coppie della generazione ERASMUS: lei di destra, candidata per Forza Italia alle ultime provinciali, lui di sinistra, attivista di +EUROPA ... uniti dalla volontà superiore di opporsi alla riedizione di frontiere (e tragici conflitti - ndr) ...

... Ragazzi d’oro e appassionati (non di sballi e spinelli - ndr) – la crema della società che ancora crede nella libertà e nella democrazia (non quella cosiddetta “diretta” dei blogs – ndr)...

... l’orgoglio di suo papà Domenico, emigrato dalla Calabria, ferroviere e donatore Avis ..... e della mamma Annamaria, catechista ... “

SVEGLIATI ANTONIO, QUI C’E’ SEMPRE PIU’ BISOGNO DI TE ! ”

In realtà questo “ragazzo d’oro” ha generato del bene persino morendo trucidato da un folle integralista musulmano nel mercatino di Natale a Strasbourg: “grazie” infatti alla tragicità della sua scomparsa anche i mass-media hanno parlato delle sue qualità ed ideali ..... sottraendo spazio (che Dio li perdoni !) persino a XFACTOR, Grande Fratello e Festival di Sanremo .

Ventottenne, laureato tempestivamente con lode ma ancora oggi “precario” pur essendo competente, iperattivo, determinato e pronto al sacrificio ... , non se ne lamentava (“dormo poco e spesso non mangio, ma va bene così”) Anzi, zaino in spalla, testa piena di idee e di progetti, mente e cuore aperti al mondo e alle innovazioni (cos’è mai L’Unione Politica Europea se non il progetto più innovativo e risolutivo del 1900 e del 2000 ?) coltiva(va) tenacemente il suo ideale grandioso ma concreto.

 Chiaramente ammirevoli Antonio e i suoi, perspicacemente e generosamente dediti a diffondere e consolidare i valori fondamentali della civiltà europea

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità