• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > Stick my World

Stick my World

ROMA CAPITALE DELLA STREET ART
DOMENICA 12 OTTOBRE 2008

STICK MY CAR!!! è la seconda tappa di STICK MY WORLD!!!, progetto itinerante di stickering su oggetti di uso comune. Lo stickering, o sticker-art, è il fenomeno più diffuso al livello planetario tra le diverse forme di street art e il suo messaggio è veicolato da un semplice adesivo. In paesi come Stati uniti e Brasile, che nel 2008 a Curitiba ha ospitato una grande esposizione internazionale, lo stickering è all’ordine del giorno ed è il volano per il successo di diversi eventi collettivi (si pensi all’adesivo "Hope" usato da Barack Oabama durante la sua campagna elettorale). In Italia invece, sono ancora molto esigue le manifestazioni rilevanti dedicate a questo genere di arte. Stick My World!!! nasce dall’esperienza di Stick My Vespa!!!, un progetto lanciato alla fine del 2007 da Omino71 che ha trasformato un vecchia Vespa Px del 1982 in una installazione di sticker-art utilizzando opere provenienti da artisti, designer, grafici, poeti, fotografi e guerriglieri del marketing di tutto il mondo, i quali hanno spedito i propri lavori aderendo ad un semplice appello lanciato via web: "your art + my scotoer = our artwork on the road".




Il successo dell’iniziativa ha portato ad una nuova tappa di Stick My World!!!, la prima con modalità totalmente collettive e pertanto la prima di carattere ufficiale, in cui sono stati coinvolti circa 200 artisti e una tavola d surf. Stick MY Surfboard!!!, tenutosi il 6 luglio 2008 presso l’Open Bar di Ostia, ha registrato la partecipazione di circa 1000 persone entusiaste per la possibilità offerta loro di partecipare attivamente alla creazione dell’opera d’arte applicando gli adesivi sulla tavola ed eliminando, di fatto, la barriera tra creatore, opera e pubblico. La seconda tappa del progetto, Stick My Car, si terrà il 12 ottobre 2008 presso il Circolo degli Artisti e andrà idealmente a concludere (per ora!) l’esperienza di riciclo creativo dei mezzi di trasporto (scooter-surf-auto). Protagonista della serata sarà una vecchia Panda 750 (icona "povera" e "street" degli anni ottanta) che sarà interamente ricoperta dagli adesivi inviati da circa 500 artisti italiani e internazionali, all’interno di una performance collettiva che vedrà alcuni di loro, assieme al pubblico presente, impegnati nel ricoprire ogni cm2 di carrozzeria disponibile con stickers di ogni tipo, colore, forma e dimensione. In contemporanea, le sale del Circolo Degli Artisti ospiteranno una collettiva di street art e new pop con oltre 50 e più artisti locali e nazionali, tra i quali Alicè, Alt97, Andypopshop, Artcock, Aspe, BOL, BR1 art, Cut&Paste, Cyanide, Diamond, Geometric bang, Gianzo, G.R.A., Hogre, Kemh, Krayon, Jango, JB Rock, Lucamaleonte, Marco Petrella, Marcules, Mess2, Mr. Bear, Mr. Klevra, Mr. Thoms, Mr. Vela, MurphyMRF, NoBrain, 999, Omino71, Orgh, Pible, PixelPancho, Satoboy, Sone, StickHeads, Tommy The Pariah, Tostoini, UNO, Urka, Vacon, X, # e altri ancora. Inoltre personalizzazione di paper toys e wallpainting, videoistallazioni a cura di B-Muvis Videoklan, dj set a cura di Gha Selecta, Mufz, Kursk e Silis. STICK MY WORLD!!! Omino71: http://www.myspace.com/omino71 Satoboy Collective: http://www.myspace.com/satoboy Gianzo: www.myspace.com/gianzoplush No Brain: www.myspace.com/nobrainoffic... Cut&Paste: www.myspace.com/cuthespace Coordinamento Generale: Omino71 omino71@gmail.com Relazioni Stampa: Cut&Paste tek-nik@hotmail.it www.stickmyworld.com www.myspace.com/stick_my_world www.flickr.com/groups/stick_...

Commenti all'articolo

Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox







Palmares