• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Ambiente > Greta Thunberg, piccola grande donna, discorso al mondo sul clima (...)

Greta Thunberg, piccola grande donna, discorso al mondo sul clima #ClimateStrike #FridaysforFuture

Greta Thunberg, attivista svedese nata il 3 gennaio 2003, ha solo 15 anni e una determinazione grande, tanto che seppure fa i conti ogni giorno con la sua sindrome di Asperger, è riuscita a portare il suo messaggio dalla sua scuola svedese alla 24a Conferenza mondiale sul clima a Katowice, la capitale polacca del carbone.

La mamma di Greta è la cantante lirica Malena Ernman e il suo papà, è l' attore Svante Thunberg. Il 20 agosto 2018, Greta Thunberg è al grado 9 nella sua scuola a Stoccolma e decide di non andarci più fino alle elezioni generali del 9 settembre 2018: il suo paese ha dovuto affrontare ondate di calore e incendi forestali senza precedenti. Richiede al governo svedese di ridurre le emissioni di carbonio come previsto dall'accordo di Parigi sui cambiamenti climatici. Si siede di fronte al parlamento svedese ogni giorno durante l'orario scolastico.
JPEG - 527.1 Kb

Il suo slogan è lo sciopero scolastico per il clima. Dopo le elezioni, continua a manifestare ogni venerdì.Il 4 dicembre 2018, Thunberg affronta il COP24, il Summit delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici9,10. Spiega la gravità del problema:

"Ciò che speriamo di ottenere attraverso questa conferenza è capire che siamo di fronte a una minaccia esistenziale. Questa è la crisi più grave che l'umanità abbia mai subito. Dobbiamo essere consapevoli di questo prima e fare qualcosa il più velocemente possibile per fermare le emissioni e cercare di salvare ciò che possiamo"
Su Twitter, utilizza hashtag #Klimatstrejka, #ClimateStrike e #FridaysforFuture.
Venerdì 14 dicembre, l'ultimo giorno ufficiale di questo incontro, trenta studenti della città mineraria si sono uniti per chiedere ai leader di agire contro il cambiamento climatico. Greta Thunberg ogni venerdì lascia la scuola per recarsi davanti al parlamento di Stoccolma e dei politici non presenti ha detto: "In futuro guarderemo indietro e rideremo di loro o li odieremo"
Ha concluso dicendo che "Voi non avete più scuse e noi abbiamo poco tempo. Noi siamo qui per farvi sapere che il cambiamento sta arrivando, che vi piaccia o no. Il vero potere appartiene al popolo. Grazie"
Quello che segue è il suo discorso alla classe politica mondiale, a Katowice in occasione della 24a Conference Of Parties (COP24).
Lascio tutto lo spazio al video tradotto in italiano e ne chiedo la massima diffusione.Grazie
 

“Il mio nome è Greta Thunberg, ho quindici anni e vengo dalla Svezia. Molte persone dicono che la Svezia sia solo un piccolo Paese e a loro non importa cosa facciamo. Ma io ho imparato che non sei mai troppo piccolo per fare la differenza. Se alcuni ragazzi decidono di manifestare dopo la scuola, immaginate cosa potremmo fare tutti insieme, se solo lo volessimo veramente. Ma per fare ciò dobbiamo parlare chiaramente, non importa quanto questo possa risultare scomodo. Voi parlate solo di una crescita senza fine in riferimento alla green economy, perché avete paura di diventare impopolari. Parlate solo di andare avanti con le stesse idee sbagliate che ci hanno messo in questo casino. (…) Ma non mi importa risultare impopolare, mi importa della giustizia climatica e di un pianeta vivibile. La civiltà viene sacrificata per dare la possibilità a una piccola cerchia di persone di continuare a fare profitti. La nostra biosfera viene sacrificata per far sì che le persone ricche in Paesi come il mio possano vivere nel lusso. Molti soffrono per garantire a pochi di vivere nel lusso.

Nel 2078 festeggerò il mio settantacinquesimo compleanno. Se avrò dei bambini probabilmente un giorno mi faranno domande su di voi. Forse mi chiederanno come mai non avete fatto niente quando era ancora il tempo di agire. Voi dite di amare i vostri figli sopra ogni cosa, ma state rubando loro il futuro davanti agli occhi.Finché non vi fermerete a focalizzare cosa deve essere fatto anziché su cosa sia politicamente meglio fare, non c’è alcuna speranza. Non possiamo risolvere una crisi senza trattarla come tale. Noi dobbiamo lasciare i combustibili fossili sotto terra e dobbiamo focalizzarci sull’uguaglianza e se le soluzioni sono impossibili da trovare in questo sistema significa che dobbiamo cambiarlo. Non siamo venuti qui per pregare i leader a occuparsene. Tanto ci avete ignorato in passato e continuerete a ignorarci. Voi non avete più scuse e noi abbiamo poco tempo. Noi siamo qui per farvi sapere che il cambiamento sta arrivando, che vi piaccia o no. Il vero potere appartiene al popolo. Grazie”.

Greta Thunberg‏ @GretaThunberg

Fridays for future. The school strike continues! #climatestrike #klimatstrejk #FridaysForFuture

Commenti all'articolo

  • Di Doriana Goracci (---.---.---.214) 13 marzo 09:24
    Doriana Goracci

     di Greta ne scrissi a dicembre 2018, penso che un aggiornamento sia doveroso: Mattarella,Capo dello Stato italiano, ha dichiarato che siamo sull’orlo di una crisi climatica globale e che non è giustificata la noncuranza dell’ambiente. Cosa aspettiamo a reAgire?
    Lo sciopero globale per il clima del 15 marzo ha coinvolto oltre 70 paesi e 700 città nel mondo.
    In questa mappa si possono vedere gli appuntamenti nelle varie città italiane: http://bit.ly/2VYOlDb

    I ragazzi di tutto il mondo non andranno a scuola o all’università VENERDI’ 15 MARZO- o almeno lo spero : CI STATE RUBANDO IL FUTURO E voi l’avete chiesto ai vostri ragazzi che faranno il 15 marzo? TUTTI FUORI Ci saranno scioperi e manifestazioni in piazza, per chiedere con forza ai governi di tutto il mondo un altro futuro, che il clima cambi...e non come stanno cambiando loro la terra e il Clima.Sono oltre 40 le città italiane che hanno aderito. A Roma la protesta avrà luogo in Piazza Madonna di Loreto.
    ’Global Strike For Future’,’Fridays for Future’, Fridays For Future - Italy,in cima lei la piccola grande donna sedicenne svedese Greta Thunberg: aderiscono a questo movimento studentesco mondiale anche oltre tremila scienziati.
    Greta dal 20 agosto ha deciso di non andare a scuola fino alle elezioni del 9 settembre per chiedere al governo di ridurre le emissioni di gas a effetto serra. #FridaysForFuture #ClimateStrike
    Qui il video che misi integrale e in versione italiana per un post su Greta Thunberg
    https://www.youtube.com/watch?v=B-R-yDQNj7o

    Rispetto ai disastri idrogeologici, a quanto è accaduto e accade, ai ritardi nella ricostruzione, anche del nostro patrimonio naturale oltre che artistico, siamo nelle mani di criminali e noi non facciamo praticamente niente neanche per smuovere l’informazione.Cominciamo a fare tutto quanto è possibile.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità