• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Europa > Parigi: l’architettura delle banlieue e i suoi abitanti (GALLERY)

Parigi: l’architettura delle banlieue e i suoi abitanti (GALLERY)

Tra gli anni Cinquanta e Ottanta, ("les Trente Glorieuses") l'esplosione demografica parigina. dovuta alla ripresa post-bellica e all'arrivo di forza lavoro dall'esterno, ha creato il bisogno di abitazioni: tante e in fretta. 

E' stato il momento delle cité, dei "Grands Ensembles", questa soluzione francese alla crisi abitativa consisteva in grandi agglomerati fatti di unità abitative che sorgevano spesso, ma non per forza, fuori da altri centri, a distanza dalla città. 

Il fotografo francese Laurent Kronental nel 2011 ha iniziato a lavorare su queste aree urbane e su suoi abitanti, concentrandosi in maniera particolare sugli anziani che ci vivono. La serie si chiama "Souvenir d’un Futur" e documenta lo splendore e la miseria dei "Grands Ensembles", racconta Le Monde: progetti spesso molto ambiziosi a livello archittonico, che puntavano alla modernaità, e che oggi sono superati, non solo dal punto di vista della concezione. 

Kronental con questo lavoro ha vinto la Bourse du talent 2015 per la categoria "Paysages". 

Tutte le foto © Laurent Kronental | laurentkronental.com 

Les Orgues de Flandre, Paris 19e arrondissement

Paulette, 83 ans, Les Damiers, Courbevoie (2015)

Jacques, 82 anni, Viaduc et les Arcades du Lac, Montigny-le-Bretonneux 

Les Tours Aillaud, Cité Pablo Picasso, Nanterre 

Les Tours Aillaud, Cité Pablo Picasso, Nanterre 

Jean, 89 ans, Puteaux-La Défense (2015)

Le Pavé Neuf, Noisy-le-Grand, Seine-Saint-Denis 

Joseph, 88 anni, Les Espaces d’Abraxas, Noisy-le-Grand

Cité du Parc et cité Maurice-Thorez, Ivry-sur-Seine 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità