• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Negazionismo: con l’olocausto non si scherza

Negazionismo: con l’olocausto non si scherza

Toni alti, nello scontro tra MOV5S e Lega Si fanno accuse pesanti, si dicono parole grosse, che investono valori e principi della nostra civiltà, della nostra democrazia. Salvini indossa una felpa sempre più nera, in Italia e all’estero, si allea anche con i negazionisti dell’olocausto. Di Maio protesta, accusa, anche se il Europa il MOV5S è in un gruppo in cui sono presenti i negazionisti.

Mettono in mezzo l’olocausto, il negazionismo, questi sciagurati, in una misera sceneggiata elettorale. Una commedia, messa in piedi dai grillini per recuperare i voti moderati 5s transitati nella lega, dai leghisti per marcare le distanze dall ‘alleato che, per le sue posizioni assistenzialiste e per il rispetto della legalità per le sue venature di sinistra, fa paura all imprenditoria del nord.

L'Olocausto è stata una tragedia, per gli ebrei e l'umanità tutta, ed è maledettamente attuale, perché tra i lager tedeschi e quelli libici non c'è differenza, perché tra la gente che muore nelle camera a gas, e la gente che muore in mare non c'è differenza.

E’ una parola sacra che gronda di sangue e sofferenze, e allora non può essere usata per fare campagna elettorale. Se si ha un minimo dubbio, che l'alleato o il compagno di gruppo possa sostenere i negazionisti, si rompe l'alleanza, si esce da gruppo, se c'è un governo si fa cadere il governo.

Su questi temi non si parla, si agisce.

 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità