• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > Mazza, non capire una

Mazza, non capire una

Dice Enzo Mazza, presidente di Fimi (Federazione dell’industria musicale italiana), oggi su Repubblica:

“Il sequestro di siti è normale in tutto il mondo. Proprio nei giorni scorsi in Francia c’è stata una decisione identica, di un giudice, contro un sito razzista”.

Il fatto che PirateBay non sia un sito razzista, che non siamo in Francia, e che anche i giudici non sappiano spesso che pesci pigliare su questioni controverse come la separazione tra contenuti e mezzi (file e link), dovrebbe far riflettere l’autore di questa affermazione.

Io propongo di sequestrare il sito di SIAE. Che ci frega se non c’è alcuna ragione per farlo, tanto è normale in tutto il mondo! Proprio nei giorni scorsi in Francia c’è stata una decisione identica, di un giudice, contro un sito razzista!

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares