• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Marco Vannini: chiediamo la revisione della sentenza

Marco Vannini: chiediamo la revisione della sentenza

Una sentenza che ha lasciato l'amaro in bocca a molti, e gettato nella disperazione i genitori di Marco Vannini: condanna a 5 anni per Antonio Ciontoli e a 3 anni per i familiari (la moglie Maria, la figlia e fidanzata della vittima Marina e l’altro figlio Federico). Non possiamo lasciare soli i genitori di Marco.

 

Chiediamo la revisione della sentenza.

Non è accettabile che la mamma e il papà di Marco vengano lasciati nella disperazione, anche a causa di una sentenza che lascia basiti.

Non sono bastati, ai giudici, le intercettazioni, le evidenti discrepanze tra gli accadimenti - che ancora oggi non sono chiari - e il comportamento di Antonio Ciontoli e, ancor più. della figlia Martina Ciontoli(fidanzata di Marco Vannini) che ha pensato bene, fin dai primi istanti, di mostrarsi più interessata alla carriera, e al futuro, del padre che alla vita di Marco Vannini.

Per Antonio Ciontoli erano stati chiesti 14 anni di carcere. La sentenza: 5 anni.

Il reato ascritto? Omicidio colposo. Un semplice omicidio colposo. Il reato meno grave nella graduatoria degli omicidi.

Ecco le dichiarazioni di mamma Marina Conte dopo la sentenza:

«La vita di mio figlio non può valere 5 anni. È una vergogna, è uno schifo. La giustizia non è uguale per tutti».

Durissimo il sindaco di Cerveteri, Alessio Pascucci: «Mi vergogno d’indossare la fascia tricolore»!

Unisciti a questa campagna per sostenere la giustizia nei confronti dei genitori di Marco Vannini

Firma, fai firmare questa petizione e diffondila

Emilia Urso Anfuso 

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità