• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > C’è ancora un popolo in Sardegna?

C’è ancora un popolo in Sardegna?

Questo paese cade a pezzi. La Sardegna cade a pezzi. L’unica attività ancora in piedi, va in crisi. I pastori hanno protestato e protestano per il prezzo basso del latte, 60 centesimo al litro, che non ripaga neppure i costi di produzione. Ma Salvini va in Sardegna. In Sardegna ci sono i voti!

E allora mette da parte il presidente del consiglio, il ministro dell'agricoltura, si incontra con i pastori, promette di risolvere il problema, ma non risolve niente. Nessun accordo, per stabilire il prezzo minimo del latte. I trasformatori, neppure si sono presentati al tavolo di filiera del latte ovino sardo con il ministro delle Politiche agricole Centinaio il 21 febbraio. 

Un misero aumento a 72 centesimi al litro. Questo il risultato ottenuto dal superuomo. Al primo vero problema di politica, il grande politico, il grande statista, toppa. Ma la gente, la gente sarda lo vota. Lo vota nonostante gli inganni, le promesse impossibili, di soluzione di un problema che si risolve a Bruxelles, e non a Cagliari.

Lo vota nonostante le offese e gli insulti di quest'uomo ai tempi della Lega Nord. Christian Solinas è il nuovo governatore della Sardegna con oltre il 47,8% dei voti. Dove è la fierezza l'orgoglio del popolo sardo? Ma c’è ancora un popolo in Sardegna?

C'è ancora gente che ricorda, analizza, valuta in Sardegna, in Italia o solo gente intrappolata nella morsa della paura e dell’odio verso i migranti, incapace di ragionare? Ci sono ancora cittadini o solo sudditi, che si fanno trascinare da spot pubblicitari di quarto ordine, da frasette stupide arroganti che emotivamente li coinvolge? Dove sta questo popolo? Sta zitto, pensa che dopo il fallimento della trattativa tutto è finito? Ma ora iniziano le danze,carissimo popolo della cara terra di Sardegna. Ora è in gioco la vostra sopravvivenza.

Non potete restare ancora sotto cingoli della ruspa” di un gruppo di fascistelli ignoranti, senza progetti , programmi, valori con la sindrome della vittoria ad ogni costo .

Per questo resistete e non mollate la lotta, ferma ma pacifica, per la difesa delle vostre ragioni .

 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità