• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Antonello Laiso

         Autore free lance         
      
 

Statistiche

  • Primo articolo venerdì 03 Marzo 2012
  • Moderatore da mercoledì 03 Marzo 2012
Articoli Da Articoli pubblicati Commenti pubblicati Commenti ricevuti
La registrazione 126 106 169
1 mese 0 0 0
5 giorni 0 0 0
Moderazione Da Articoli moderati Positivamente Negativamente
La registrazione 383 158 225
1 mese 0 0 0
5 giorni 0 0 0












Ultimi commenti

  • Di Antonello Laiso (---.---.---.164) 24 novembre 2018 17:14

    Buona sera ,

    Ricordo che uno degli antieuropeisti piu convinti ed oggi Ministro della nostra Repubblica messo a capo ad un ministero diverso da quello che inizialmente doveva assumere, ovvero il prof Savona ,va verso le dimissioni, ha dichiarato

    " va  cambiato il governo non solo la manovra".

    Perche’ parlare allora di terrorismo finanziario?Era stato previsto questo quello che sta accadendo ,ad oggi abbiamo perso 418 mld di euro in titoli di Stato,quando si e’ insediato il Governo lo spread era a 130 ed oggi?

    A meno che anche lei non pensi che :

    " Lo spread ce lo mangiamo a colazione" .....ndr

    oppure che ......

    "le letterine di babbo Natale non ci impensieriscono,la manovra non cambia"...ndr

    era terrorismo prevedere questo e spero non altro?oppure erano attente analisi finanziarie che non abbisognavano di nemmeno di quegli esperti analisti da cui sono scaturite?

    Era terrorismo far capire che non potevamo scostarci piu di tanto....non potevamo fare i passi molto piu lunghi delle nostre gambe come abbiamo fatto  per quel nostro altissimo debito pubblico?

    L’inghilterra continua a fare salti mortali cosciente dalla prossima uscita dall’ euro e pur di non uscire,saranno tutti folli allora?

    e la Grecia ? abbiamo dimenticato gia’ tutto ?

    et docuit experientia,non aliquid? il vissuto non ha insegnato niente?

    abbiamo dimenticato le lunghissime file ai bancomat che erogavano non piu di 50 euro al giorno?

    ed i sacrifici che hanno fatto e continuano a fare pur di rimanere in quella moneta unica?

    Questi sono fatti di vita reale non terrorismo,

    Voglio sperare quando una verita’ diventa un fatto, che non perda tutto il suo valore intellettuale.

     

    allego link:

    fonte https://quifinanza.it/soldi/savona-verso-le-dimissioni-va-cambiato-il-governo-non-solo-la-manovra/240740/

  • Di Antonello Laiso (---.---.---.164) 24 novembre 2018 17:02

    Buona sera ,

    Ricordo che uno degli Antieuropeisti piu convinti ed oggi Ministro della nostra Repubblica, messo a capo ad un ministero diverso da quello che inizialmente doveva assumere, ovvero il prof Savona ,va verso le dimissioni, egli ha dichiarato

    " va cambiato il governo non solo la manovra".

    Perche’ parlare allora di terrorismo finanziario?

    Era stato previsto questo, quello che sta accadendo ,ad oggi abbiamo perso 418 mld di euro in titoli di Stato,quando si e’ insediato il Governo lo spread era a 130 ed oggi?il governo del cambiamento in meglio od in peggio?

    A meno che anche lei non pensi che:

     "lospread ce lo mangiamo a colazione" .....ndr

    oppure che ......

    "le letterine di babbo Natale non ci impensieriscono,la manovra non cambia"...ndr

    era terrorismo prevedere questo e spero non altro?oppure erano attente analisi finanziarie che non abbisognavano di nemmeno di quegli esperti analisti da cui sono scaturite?

    Era terrorismo far capire che non potevamo scostarci piu di tanto....?

     che non potevamo fare i passi molto piu lunghi delle nostre gambe come abbiamo fatto  per quel nostro altissimo debito pubblico?

    L’inghilterra continua a fare salti mortali cosciente dalla sua prossima uscita dall’ euro e pur di non uscire e’ disposta a tutto ,saranno  folli allora?

    e la Grecia ? abbiamo dimenticato gia tutto ?

    et docuit experientia,non aliquid.......?

    il vissuto non ha insegnato niente?

    abbiamo dimenticato quelle lunghissime file ai bancomat che erogavano non piu di 50 euro al giorno?

    ed i sacrifici che hanno fatto e continuano a fare in Grecia pur di rimanere in quella moneta unica?

    Questi sono fatti di vita reale non terrorismo,io cito fatti non parole o pensieri.

    Voglio sperare che quando una verita’ diventi un fatto non perda tutto il suo valore intellettuale.

     

    allego link:

    fonte https://quifinanza.it/soldi/savona-verso-le-dimissioni-va-cambiato-il-governo-non-solo-la-manovra/240740/

  • Di Antonello Laiso (---.---.---.213) 23 novembre 2018 16:21

    pardon,occhi aperti......

  • Di Antonello Laiso (---.---.---.213) 23 novembre 2018 16:17


    Ciao Daniele,


    "Il paradisiaco peccato" lo trasformerei in........ paradisiaco piacere,
    il peccato e’il solo solo pensar............... che esso sia un peccato.

    Accantoniamo "quel super io sociale" di cui Freud e’antesignano ovvero quella sorta di meccanismo di controllo e di censura che la societa’ sancisce al fine di contenere quelle situazioni imbarazzanti che si scontrano con quella morale,facciamolo almeno in quei sogni vissuti ad ogni aperti come il mio.


    Non diamo limite a quella fantasia che e’ l’acqua che disseta l’anima quando questa ha sete,

    facciamo in modo almeno qualche volta che essa fantasia, ci preservi da quella cosiddetta ragione ovvero quel fantasma senza carne e senza sangue .


    Ricerchiamo ed evochiamo con felicita’ quel bambino primordiale, sperando che sia sempre presente in noi.

    ricambio carissimi saluti

  • Di Antonello Laiso (---.---.---.2) 23 novembre 2018 11:13

    Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita.
    (William Shakespeare)

TEMATICHE DELL'AUTORE

Tribuna Libera

Pubblicità



Pubblicità



Palmares

Pubblicità