• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Antonello Laiso

         Autore free lance         
      
 

Statistiche

  • Primo articolo venerdì 03 Marzo 2012
  • Moderatore da mercoledì 03 Marzo 2012
Articoli Da Articoli pubblicati Commenti pubblicati Commenti ricevuti
La registrazione 126 106 169
1 mese 0 0 0
5 giorni 0 0 0
Moderazione Da Articoli moderati Positivamente Negativamente
La registrazione 383 158 225
1 mese 0 0 0
5 giorni 0 0 0












Ultimi commenti

  • Di Antonello Laiso (---.---.---.213) 1 gennaio 2019 09:46

    Concordo con Di kindlyreqd, la patente dell’elettore sembra uno scherzo del pesce d’aprile...

    che ci sia pero’una demagogia o una pseudo arte del convincimento psicologico delle masse in politica e’imprescindibile.

     il convincimento elettorale come mezzo ad arte puo’ pero’ portare a risultati piacevoli o spiacevoli a seconda della persona che ne fa uso.

    Saper convincere in politica e’vincente significa saper conoscere il proprio interlocutore le sue debolezze le sue insoddisfazioni, saper far presa su un qualcosa di non sociale,su un qualcosa di forte presa,causa d’insoddisfazione delle masse (lavoro,pensioni,tasse).

    Chi oserebbe far politica promettendo un qualcosa di diverso da cio’ che e’ ad hoc di presa sociale su un popolo?

    La realizzazione della perfezione non esiste in nessuna Nazione e non puo’ esistere anche nelle Nazioni all’ avanguardia economica, ovunque molto o poco esiste un malcontento,e’ questo e’ il mezzo della politica,usare il malcontento per cambiare un qualcosa, spesso si promette tanto, anche ben sapendo che sara’ difficile realizzare tutto,solo dopo il popolo si accorge che quelle promesse o non potranno essere mantenute o se lo sono perche’ sono state usate come mezzo, il costo di queste saranno pagate solo e sempre da noi.

    Del resto cio’ e’ attuale....





  • Di Antonello Laiso (---.---.---.164) 14 dicembre 2018 22:30

    caro professore,non abbisognano analisti finanziari,non abbisognano sondaggi su un qualcosa di logico e scontato che finanche gli studenti delle superiori avevano previsto,
    ma perche’ esiste anche qualcuno che pensava il contrario?
    un saluto

  • Di Antonello Laiso (---.---.---.2) 30 novembre 2018 08:05

    Sarebbe bello avere piu’ opinioni sul tema trattato senza avere l’esclusiva , la finalita’ di interpolare e commentare magari con le proprie esperienze puo’ essere parte essenziale del vissuto, un qualcosa di interesse generale alla portata di tutti .

    Del resto la vita siamo noi,e come diceva Jung se e’ difficile da sopportare e’ perche’ mal sopportiamo noi stessi.

  • Di Antonello Laiso (---.---.---.213) 29 novembre 2018 12:05

    Certo Floriana ,ma,purtroppo molto spesso si convive con quel disturbo a tempo indefinito poiche’ sottostimato, mai o mal curato con quella ottima psicoterapia e/o terapia farmacologica.

    Nietzsche,come ben sai, asseriva che cio’ che non distrugge rende piu forte. 

    un saluto.

  • Di Antonello Laiso (---.---.---.213) 25 novembre 2018 10:23

    Salve, Avrei interesse ad avere dal prof Moscato che così egregiamente ci ha illuminati sul tema in oggetto, da profondo conoscitore ,un sia pur breve, commento sulla situazione politica attuale.

TEMATICHE DELL'AUTORE

Tribuna Libera

Pubblicità



Pubblicità



Palmares

Pubblicità