• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Istruzione > Riforma Gelmini: le preoccupazioni di una studentessa

Riforma Gelmini: le preoccupazioni di una studentessa

In questi giorni si sta cercando di delegittimare il movimento studentesco che protesta per il diritto allo studio e per il diritto ad un futuro dignitoso. I delegittimatori dicono che protestando fanno il gioco dei “baroni”, che sono violenti, che la riforma li aiuta (tagliando i finanziamenti) e molto altro ancora. Chiedono pure la chiusura di facebook per impedirgli di coordinarsi e di far conoscere i motivi delle loro proteste. Ma gli studenti non mollano, occupano i monumenti, cercano visibilità, denunciano i tagli all’Istruzione e di conseguenza del loro futuro e lo fanno con grinta, con coraggio e pacificamente. Sono studenti universitari, ma con loro ci sono anche studenti delle scuole superiori anche se di quest’ultimi nessuno ne parla.

Noi abbiamo raccolto proprio i timori di una studentessa del quinto anno di un Liceo Scientifico Tecnologico di Biella, Viola, questo è il suo nome, con grande serenità denuncia alcuni dei tagli ad opera dell’Esecutivo, ecco il video.


Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares