• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Paolo Praolini

Paolo Praolini

Analista del nostro tempo. Conoscere il mondo ed imparare dalla gente che lo vive è la mia passione.

Statistiche

  • Primo articolo domenica 07 Luglio 2008
  • Moderatore da giovedì 07 Luglio 2008
Articoli Da Articoli pubblicati Commenti pubblicati Commenti ricevuti
La registrazione 117 216 246
1 mese 0 0 0
5 giorni 0 0 0
Moderazione Da Articoli moderati Positivamente Negativamente
La registrazione 387 374 0
1 mese 0 0 0
5 giorni 0 0 0












Ultimi commenti

  • Di Paolo Praolini (---.---.---.228) 23 luglio 2010 19:55
    Paolo Praolini

    Nota: gli articoli linkati su La Stampa, sono stati rimossi...

  • Di Paolo Praolini (---.---.---.228) 23 luglio 2010 19:31
    Paolo Praolini

    Grazie per questa informativa, dimostrazione che su questa vicenda in molti forse in troppi hanno cercato di tenere il fuoco sotto le ceneri evitandone il divampare, probabilmente anche pezzi si Stato hanno avuto questo interesse a tenere nascoste molti dettagli magari importanti per lo sviluppo delle indagini.
    Di recente alcune situazioni e frangenti stanno tornando in superficie e la memoria di alcuni torna a ricordare eventi e responsabilità ormai cadute in ’prescrizione ’ da anni.
    Certamente qualcosa si muove ed il contorno delle stragi del ’92 sta cambiando fisionomia, ma non so se ciò sarà sufficiente a risvegliare le coscienze di tutti, magari riscoprire alcune verità potrebbe dare una speranza al nostro paese, cioè quella di poter rifarsi il viso come una anziana attrice che è stanca del proprio passato.

  • Di Paolo Praolini (---.---.---.228) 20 luglio 2010 19:36
    Paolo Praolini

    E’ proprio vero, il Pdl ha mandato solo pochi rappresentanti, ma il centro sinistra a partire da PD ed IDV che troppo spesso si riempieno la bocca di bei discorsi su Borsellino e Falcone dov’erano?
    Certamente non basta presenziare ad una manifestazione e dare testimonianza di partecipazione, per dimostrare il senso dell’azione politica che si porta avanti.
    Da troppo tempo il PD e l’IDV mancano di concretezza nella loro agenda politica.

  • Di Paolo Praolini (---.---.---.14) 10 luglio 2010 23:07
    Paolo Praolini

    La tua testimonianza e’ la dimostrazione che questa gente dagli italiani eletta, è pronta a sparlare in sede legislativa senza conoscere a fondo gli argomenti, ma può farlo esclusivamente di fronte ad un pubblico che ha il suo stesso livello di informazione o meno.
    Ne è testimonianza che l’onorevole in questione non conosceva chi fosse il commissario straordinario, e quant’altro.

    Bella lettera.

  • Di Paolo Praolini (---.---.---.14) 1 luglio 2010 23:26
    Paolo Praolini

    Lui ed il suo amico Fede sono abituati a frequentare ambienti dove non esiste la puzza del sudore da lavoro, non frequenta famiglie che non arrivano a fine mese e nemmeno quelle di disoccupati. Il buon profumo della bella gente ricca, le ville ed i salotti non mostrano la vera faccia del paese, costoro vivono in un limbo che troppo spesso li inibisce dallo scotto della vita che molti italiani vivono quotidianamente.
    Il mondo che circonda costoro è lontano un miglio dalla nostra realtà quotidiana fatta di problemi, famiglia, lavoro e qualche volta neppure quello!
    Quello che non capisco come possa questa gente fare informazione quando i loro occhi vedono esclusivamente una realtà virtuale!

TEMATICHE DELL'AUTORE

Tribuna Libera Politica Mondo Società Cronaca

Pubblicità



Pubblicità



Palmares

Pubblicità