• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Satira > OROSCOPO: le conSiderazioni dal 24 al 30 settembre

OROSCOPO: le conSiderazioni dal 24 al 30 settembre

Serissime previsioni in salsa melò. 

ARIETE

L’energia non manca, ma l’attenzione potrebbe deficitare: con tutte le conseguenze del caso. Ora, non è che di base siate quei grandi osservatori, ma solitamente compensate con l’assolutismo: vi immedesimate con tale impeto nel momento che i dettagli rimangono tali, trascurabili. Da oggi e per una ventina di giorni invece, il dettaglio rivendica il suo diritto ontologico ad esser parte essenziale del tutto. Dal momento che attualmente non avete chissà quali mete fondamentali da perseguire, aprite il vocabolario alla voce compassione e applicatela a tutto ciò che ritenete ostacolo: questo si rivelerà nient’altro che un dettaglio, da voi finora negligentemente trascurato.

TORO

Sono due settimane di corridoio quelle che vi aspettano, tra un settembre in un certo qual modo stimolante e un ottobre decisamente fastidioso. I fastidi non sono disastri, soprattutto per chi come voi in questo periodo ha in corso ben più importanti progetti e ambizioni. Approfittate dunque di questa quindicina di giorni per allenare i muscoli del vostro collo a mantenere la testa, solitamente ciondolante e attenta al circostante, in posizione eretta, così da avere alto lo sguardo sulla meta finale: ‘occhio non vede cuore non duole’ sembra stato scritto proprio per voi

GEMELLI

Questa settimana potreste fare la pubblicità alla Red Bull, e la prima decade probabilmente sta già all’aeroporto: vi si sono starpate le ali. Nulla di intercontinentale, che d’altronde non è la vostra passione, bensì due settimane di girandola nel fresco autunnale, più consono al vostro sprint se non altro perché evita la volgarissima ascella pezzata. Ove possibile, approfittatene per tutti quei movimenti che avevate in programma, dalla mostra a Parigi alla visita alla zia ricca in montagna, perché gli ultimi due mesi dell’anno per gli spostamenti sono previsti degli imprevisti

CANCRO

Cominciate a non sopportare più nessuno. Dopo due settimane peraltro proficue in termini organizzativi, riprendete la vostra solfa preferita: nel mondo emerso la gente è disattenta, non guarda negli occhi, incomprensibilmente non capisce le vostre intenzioni e soprattutto i vostri bisogni. In altri tempi avreste avuto una delle vostre colichette mentali, invece avete tutto un mese davanti per ripiegare con i vostri vizi emozionali preferiti, dal plaid in pile a quello umano

LEONE

È arrivato il ciambellano! La circospezione rimane d’obbligo, ma per i prossimi venti giorni potete contare su leali scambi di idee, quanto proficui non è dato sapere, ma rinfrancheranno sicuramente la maestà un po’ lesa. Inutile ricordare che le acque rimangono un tantino agitate; fortunatamente dare ricevimenti non vi passa nemmeno per l’anticamera del trono, mentre la partecipazione a quelli degli altri sia di breve durata e sempre in piedi: siete a rischio sovrastazione

VERGINE

Godetevi ciò che avete seminato in questi mesi laboriosi. Già a partire da lunedì appendetevi un TORNO SUBITO in fronte (così da esser chiaro a voi ma soprattutto agli altri) e per una ventina di giorni dichiaratevi a riposo, se non altro mentale. Vi aspetta infatti un fertile ottobre, sorta di rush finale per prepararsi ad un fine anno un po’ più agitato. Sia chiaro, si tratterà di turbolenze passeggere benché cospicue: eventuali aggiustamenti di rotta non cambieranno la destinazione a lungo raggio

BILANCIA

Ci siamo: l’attività neuronale è ripresa. Non sforzatevi, nessuno vuole fare di voi un Lazzaro: limitatevi agli esercizi di riabilitazione. Movimenti oculari, apri chiudi pugni, metti la tigre nella gabbia ecc. Anche se il vostro senso del dovere deve essere ancora riacquisito, prendetela come un giochino da portare a termine a inizio novembre, quando potrete finalmente passare al quadro successivo, ancora ignoto, ma sicuramente meno desolante

SCORPIONE

Già da lunedì il fornello sotto la mente viene messo al minimo. Per una ventina di giorni non sono previste eruzioni, fermo restando la continua attività magmatica di complotti, intrighi, investigazioni, che costituisce la vostra normale amministrazione. Approfittatene dunque per tessere la rete emotiva, e dal 10 quando il fornelloritornerà al massimo potrete dedicare anima e corpo alle vostre vittime. La prima decade questa settimana nell’imprevisto stia serena: è infatti stato decretato sia il vaso dalla finestra che la provvidenziale autoambulanza dietro l’angolo

SAGITTARIO

Inizia una piccola giostra energetica: certo è poca cosa rispetto ai vostri roboanti viaggi nella giungla, ma quantomeno riprendono le amate falcate, e questa volta non percorrerete il tragitto due volte: la testa vi seguirà. È il momento buono per prepararvi al prossimo appuntamento planetario di novembre, quando avrete un potente vento in poppa ma con il mare un tantino bizzoso. Utilizzate dunque queste due settimane per zavorrarvi di previdenza - anche se per molti di voi è un invito contro natura - in modo da non lasciarvi poi prendere a novembre dal facile entusiasmo (altro incitamento alla negazione di voi stessi): l’agognato salpo è previsto a gennaio

CAPRICORNO

Riposatevi un attimo: tutto è sotto controllo, ogni cosa va secondo i piani prestabiliti (da voi). Ma la cecagna è, come la fortuna, cieca, ed è una delle poche cose che vi possano cogliere all’improvviso; meglio rallentare i ritmi serrati e aprire i pori. Checché ne pensiate, avete anche voi un corpo astrale da nutrire, il quale sino a tutto ottobre e nuovamente a dicembre reclama il suo cibo: fidatevi, anche questi (cenette romantiche e musei) sono soldi ben spesi

AQUARIO

Indipendentemente dai pianeti, l’estate per voi risulta sempre eccessiva; certo, un’ombra opportuna la trovate sempre, magari alle spalle di qualcuno, ma il solleone è ai vostri antipodi psicologici oltre che stagionali. Ebbene, arriva il fresco, se non altro mentale: vi aspettano una ventina di giorni in cui tra mente e corpo il traffico scorre che è una meraviglia. Non che di solito abbiate particolari problemi di coordinazione, ma questi giorni non vi saranno retropensieri stagnanti: eviterete così di sentirvi in colpa (semmai conosciate tale locuzione) per tutto ciò che omettete di dire.

PESCI

Chiudete il mese in bellezza: nessuno di voi è rimasto a bocca asciutta. Da questa settimana poi la vostra percezione risulterà meno disordinata, i movimenti saranno più fluidi e potrete financo esercitarvi in salti acrobatici (possibilmente mentali) che si riveleranno utilissimi dalla seconda decade di ottobre, quando vivrete un’armoniosa coordinazione della vostra infinità complessità

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità