• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Manovra economica: alla fine a tirare fuori i soldi saranno sempre i “soliti (...)

Manovra economica: alla fine a tirare fuori i soldi saranno sempre i “soliti fessi”.

Non aumentano l’Iva, ma non aumentano neppure gli stipendi, né tantomeno diminuiscono le tasse e se, dove, come e quando le abbasseranno, con una mano danno una questua, come quella del mini-taglio del cuneo fiscale, e con l’altra se la riprendono indietro con gli interessi, con l’imposta cosiddetta “green” su diesel e plastica, una tassa praticamente su tutto dacchè in Italia le merci viaggiano col diesel e viviamo in un mondo di plastica. Mentre continua indisturbata la tassazione al massacro sui risparmi e sulla seconda casa degli italiani!

Ecco, la seconda casa è ormai diventata il vero bancomat dello Stato e di tutti i governi. Quando non sanno più dove mettere le mani in cerca dei soldi per pagare la loro inefficienza e incapacità, allora si ricordano della seconda casa e la batostano all’inverosimile. Per cui in Italia avere una casa è una colpa, averne due è un ‘peccato’ talmente grave che il fisco te lo fa scontare a caro prezzo!

Infatti, se hai la ‘sfiga’ di possedere una seconda casa, non solo ti salassano con l’Imu e la Tasi, ma ti fanno pagare quattro volte luce, gas e spazzatura, anche se in quella ‘maledetta’ casa – che non riesci né a vendere, né ad affittare – ci vai solo per qualche giorno una sola volta all’anno!

“Maledetta” perché – a saperlo – non l’avresti mai acquistata, anche se poi non puoi farci nulla se te l’hanno lasciata in ereditata i tuoi genitori. Affittarla è un terno al lotto: si ficcano dentro, pagano i primi mesi e poi chi s’è visto s’è visto. Venderla, a meno che non la si voglia regalare, è impossibile. Pertanto devi tenertela sul groppone per farti salassare dallo Stato, dal Comune e dai fornitori di luce e gas.

Insomma, con questi chiari di luna il mattone non si vende né si compra, si massacra di tasse, punto e basta!

In definitiva se prima riuscivi a mettere da parte quattro soldi e li investivi nel mattone oppure li mettevi in banca, oggi, come oggi, è più conveniente vivere di soli debiti e mangiarsi tutto quello di cui si dispone, prima che lo Stato te lo porti via!

Le case non valgono più niente e le banche si mangiano i risparmi degli italiani. Tanto vale andare a caccia di qualche stabile lasciato sfitto e occuparlo, oppure fare le valigie e lasciare che la barca Italia affondi, ma senza di noi!

Foto: Pixabay

Questo articolo è stato pubblicato qui

Commenti all'articolo

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 17 ottobre 11:25
    Enzo Salvà

    Quante corbellerie, il Salvini è scappato perché non sapeva più dove sbattere la testa, questi muovono quattro cosette rispetto a quello che scriveva Tria, giusto per dare l’impressione di chissà che cosa, alla fine cambia niente. E sarà tanto se finalmente ci metteremo ad usare Fondi Strutturali Europei , che se non si usano o si usano male o si dice di usarli ma poi non si fa niente, si perdono pure. 

    Freeskipper, renditene conto, non c’é una lira .....!

    Un Saluto

    Es.

  • Di SiSalviniChiPuò (---.---.---.224) 17 ottobre 14:42

    E Salvini sarebbe quello con le gambe lunghe?

    Ma per favore questa classe politica è fatta di "nani"!

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 17 ottobre 15:29
    Enzo Salvà

    Quanto mi piacciono i commenti ben riusciti. Che il Salvini torni o non torni fa istess, è scappato perché con la manovra 2020 sarebbe stato alla canna del gas, quando torna la situazione non sarà certo tanto diversa.

    A quando un pelino di serietà e di fatti anziché pugnette? 

    Un Saluto, ed un augurio a tutti noi, quello che desiderate,

    Es.

    • Di nello (---.---.---.224) 17 ottobre 15:49

      Salvini adesso è il male assoluto!? Va bene tutto, ma vediamo questi che adesso stanno al governo cosa riusciranno a combinare di buono e giudichiamoli per questo. Così come quando e se toccherà a Salvini governare il paese faremo con lui, il resto è fuffa!

  • Di Enzo Salvà (---.---.---.153) 17 ottobre 21:45
    Enzo Salvà

    Caro Freeskipper, quando nel 1992 fummo sbattuti fuori dallo SME, la svalutazione della Lira arrivò al 20% gli interessi sui titoli di stato annuali tra il 15 ed il 18%, fortuna che arrivò il Trattato di Maastricht e la previsione EURO, altrimenti i MiniBot di Borghi li avremmo già avuti, secondo te con ottimi risultati, salvo gli interessi da pagare e debito a non finire, 3/4 mesi di vantaggi all’esportazione da svalutazione monetaria, poi i casini.

    Caro nello, il giudizio intanto lo do al Salvini, senza dimenticare il suo più grande amico Di Maio e Conte che hanno governato, male. A questi lo darò più avanti, vuoi una previsione da Nostradamus? cambia una sega! 

    Vedi, uno pieno di debiti che fa spesa corrente non può fare altro che indebitarsi di più, perdere fiducia e pagare più interessi, lasciare debiti ai figli e così saranno loro a pagare per l’insipienza, l’egoismo, la stupidità, nostra.

    C’è ben altro da fare: investire i pochi soldi per investimenti produttivi, modernizzazione, manutenzione e servizi per i più deboli si può risalire la china.

    Li hai visti prima? Io no, li vedremo adesso?.....

    Un Saluto

    Es.

  • Di paolo (---.---.---.49) 18 ottobre 11:25

    Che questo governo stia raschiando il fondo del barile è palese. Che sia una manovra di pura sopravvivenza è altrettanto chiaro. Ma c’è alternativa?

    Il mantra leghista, ripetuto allo sfinimento, è che dove loro governano tutto funziona alla perfezione, dove governano gli altri è disperazione pura. Bene, siccome per ora amministrano (da soli o in coppia) tutte o quasi le regioni del Nord, propongo la seguente considerazione : La Lega è nata più o meno nel 1992. Vi risulta che prima del 1992 al Nord non funzionasse nulla , che la sanità non era la migliore in Italia, che ci fosse fame e disperazione ? Ovviamente no, anzi il triangolo Milano-Torino -Genova era ed è stato il promotore del boom economico italiano che si è poi esteso al Veneto etc...

    E allora quali sono i meriti della Lega ? Al più non avere fatto disatri, sebbene non si siano fatti mancare nulla rispetto a "Roma ladrona" e abbiano consentito che mafia ed indrangheta si siano sparsi a macchia d’olio proprio al Nord. Io vorrei vederli amministrare Sicilia, Calbria, Campania ecc.. per poi giudicarli. Perché altrimenti è come vantarsi di vincere scudetti se si ha la Juventus.

    Il 27 Ottobre, stando ai pronostici, Salvini conquista l’Umbria. Non è la Juventus ma neppure il Crotone (con tutto il rispetto), insomma il terreno è ancora abbastanza favorevole, basta non fare le porcate piddine (quelli di Renzi). Ma poi verranno le regioni del Sud e Roma con le montagne di rifiuti e le buche che la Raggi non ha risolto perché "incapace", a differenza di chi l’ha preceduta quando Roma era una perla, al netto di mafia capitale. E li’ che il bibitaro e il suo circondario, arrichito di neofascisti, verrà messo alla prova.

    Basta aspettare. Poi magari dopo il compulsivo erotomane, il machiavellico bullo e il re del Papeete, arriverà un altro "genio " che continuerà ad affondare questo disgraziato paese. Ma saremo tutti strafelici e contenti per esserci "liberati" dei famigerati, incapaci ed incompetenti grillini.

  • Di paoletta (---.---.---.224) 18 ottobre 13:52

    Gli italiani - popolo debole e avvezzo a spaghetti, pizza e mandolino - aspettano da sempre l’UOMO FORTE che gli tolga le castagne dal fuoco, ma forza di aspettare sono arrivati al potere solo uomini deboli che se so magnato tutto!!!

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità