• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Salute > Facebook provoca l’asma?

Facebook provoca l’asma?

 

Sulle pagine di Lancet [LINK], prestigiosissima rivista scientifica, è stata messa in luce la storia clinica di un diciottenne. Ogni volta che si collegava col Facebook, aveva crisi respiratorie. Il disturbo è stato trattato da uno psichiatra e da uno pneumologo/ allergologo campani e risolto con un divieto.

Il caso clinico è stato documentato dallo psichiatra Ferdinando Pellegrino, dell’Unità di salute mentale della Asl di Salerno e da Gennaro D’Amato, primario dell’Unità operativa complessa di pneumologia a indirizzo allergologico dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

Il giovane ha avuto diversi attacchi ogni volta mentre era collegato a Facebook. Per capire se il social network fosse veramente la causa diretta delle crisi, i medici lo hanno sottoposto a un test domestico. Quando i medici hanno consigliato al giovane di non usare Facebook, gli attacchi sono scomparsi. “La comunicazione virtuale – ha spiegato Ferdinando Pellegrino all’agenzia Ansa – ricalca la vita di relazione reale, per cui può scatenare le stesse problematiche relative al relazionarsi con gli altri nella nella vita di tutti i giorni”.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares