• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Dico vs Unioni Civili. Per fortuna c’è Verdini, che è più a sinistra di (...)

Dico vs Unioni Civili. Per fortuna c’è Verdini, che è più a sinistra di Bersani

Le unioni civili nella formulazione del maxiemendamento al disegno di legge Cirinnà, recentemente approvato al Senato, possono essere considerate una enormità. Ogni opinione, si sa, è legittima.

Meno legittime, meno intellettualmente oneste, ci sono sembrate le levate di scudi, i brividi di sdegno che hanno attraverso le falangi, raccogliticce e male assortite, dell’izquierda democratica nostrana.

Era infatti tutta la sinistra, ma proprio tutta, compresi Rifondazione comunista e Comunisti italiani, per non parlare ovviamente dei Democratici di Sinistra, poi Pd, impegnata a sostenere quel secondo governo Prodi che avrebbe partorito il disegno di legge contemplante i (ve li ricordate?) Dico, vale a dire i Diritti e doveri delle persone stabilmente conviventi, disegno di legge che ovviamente naufragò assieme a quel governo.

E quel disegno di legge non data mica a decenni fa ma a meno di dieci anni fa. Eravamo infatti nel febbraio del 2007. E cosa prevedeva, quel disegno di legge, cara la nostra armata dei Speranza e dei Bersani, già ministro di quel governo, novelli Brancaleone da Norcia e Abacuc? Forse la stepchild adoption? Macché. Perlomeno la pensione di reversibilità? Manco per idea. E di diritti di successione? Sì, dopo nove anni di convivenza. E allora? Allora meno male che esiste l’ex macellaio della Lunigiana, il monicelliano monaco Zenone, alias Denis Verdini, l’unico capace di traghettare quell’armata parolaia e inconcludente in Terra Santa.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità