• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Mondo > Chile 1 novembre a Santiago: in marcia il silenzio delle donne in (...)

Chile 1 novembre a Santiago: in marcia il silenzio delle donne in lutto

Erano migliaia le donne, vestite di nero, che in silenzio hanno marciato per i viali di Santiago, tenendo in mano garofani bianchi, di tutte le età, alcune avevano con sè anche i bambini.
Donne in lutto,la loro singolare protesta, Mujeres de Luto che sono avanzate pacificamente da mezzogiorno lungo la Providencia Avenue fino a raggiungere Piazza Italia, e da li hanno proseguito lungo l'Alameda, dove tanti si sono uniti a loro, fino al palazzo La Moneda.
IL LORO SILENZIO 
Ogni settimana, in questo giorno, le organizzazioni sociali e le vittime della dittatura e i parenti dei detenuti scomparsi, hanno chiesto verità e la giustizia, ma in questo venerdì, il primo di novembre, la dimostrazione ha assunto un significato straordinario con la loro marcia silenziosa. Ricordavano con il loro silenzio le vittime della repressione della polizia da quando il 18 ottobre è uscito per le strade il popolo, più di un milione di persone,che rifiuta il governo attuale di Piñera: il popolo chiede un aumento dei salari e delle pensioni, assistenza sanitaria per tutti, una nuova Costituzione che l'attuale è del 1980, usata dalla dittatura militare del generale Pinochet.
 
Dal 18 ottobre, 20 persone sono morte, secondo i dati ufficiali, e di esse almeno cinque,in conseguenza diretta dell'azione della polizia, mentre più di un migliaio sono i feriti, molti dei quali estremamente gravi.
 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità