• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > Cinema: Le pellicole in uscita, la celluloide che vorresti e quella di cui (...)

Cinema: Le pellicole in uscita, la celluloide che vorresti e quella di cui potresti fare a meno.

Stagione di uscite, stagione di festival.

Il 1 ottobre è stato reso noto il programma del Festival del Cinema di Roma che si svolge nella capitale dal 22 al 31 del corrente mese. Anteprime importanti e tanto cinema italiano, con qualche sguardo all’arte che coinvolge anche un grande regista. Andando con ordine in apertura e in chiusura saranno proposte due anteprime mondiali: L’uomo che ama di Maria Sole Tognazzi con Monica Bellucci e Pierfrancesco Favino e L’ultimo Pulcinella tratto da un testo teatrale di Massimo Ranieri. Tra i film in concorso per la selezione ufficiale troviamo Pride and Glory con Edward Norton, Colin Farrell e Jon Voight, Good di Vincente Amorim protagonista Viggo Mortensen che presiederà anche un incontro con il pubblico in cui si racconterà attraverso scene di film e brani musicali da lui composti. Da segnalare anche Twilight di Catherine Hardwicke e 8/Huit/Eight che rientra nell’ambito di cinema 2008 e mette a confronto famosi registi ( Mira Nair, Jane Campion, Gus Van Sant, Wim Wenders) in otto segmenti con il tema comune degli obiettivi fissati dalla NATO per il miglioramento della vita della popolazione mondiale.

Il festival ospiterà numerose mostre, nella sezione Altro Cinema/Extra sarà presentata CHROMOSOMES. Cronenberg oltre il cinema che raccoglie 50 immagini tratte dai fotogrammi dei suoi film più famosi e Cento immagini di Dino Risi organizzata da Reporters Associati, omaggio a Dino Risi recentemente scomparso.

Parlando di uscite nel mondo invece e di rumours da sala al 46esimo festival di New York è stato riproposto Che nuovo film di Steven Soderbergh sul rivoluzionario cubano, interpretato da Benicio Del Toro. Il film è diviso in due segmenti collegati da un fatto scatenante nella parte centrale, tra riprese di paesaggi e azioni violente Soderbergh punta al lato coraggioso e valoroso del Che, sperando che il tutto non diventi un ennesimo capitolo Ocean: Ocean’s 14: La guerriglia. Si va invece più sul sicuro con la pellicola di Matteo Garrone, Gomorra, anch’essa riproposta durante il festival ma già in gara alla prossima cerimonia degli Oscar tra i film stranieri.



Una valanga di uscite comunque attende il territorio italico per questa fine d’anno e l’inizio del prossimo, e c’è da trattenere il respiro: si comincia con Australia nuova fatica di Baz Luhrmann in uscita a gennaio con due protagonisti affascinanti e nemmeno a dirlo nati in Australia, Nicole Kidman e Hugh Jackman. Dopo un’impennata di film seri e l’exploit di recitazione in The Departed, Mark Wahlberg torna ai leggeri fasti dei filmetti d’azione, lo ritroviamo in Max Payne, tratto dal famoso videogioco, in uscita il 14 novembre. L’ennesimo capitolo di Saw, il quinto per l’esattezza, è in uscita il 28 novembre e c’è davvero da essere curiosi, che storia andranno a pescare che già non si conosce dai quattro capitoli precedenti? E poi ancora, firmato il contratto per un prequel di Io sono Leggenda tra il regista Lawrence e Will Smith che nel frattempo sta girando Seven Pounds con il nostro Gabriele Muccino, altra storia triste, altra collaborazione. Si susseguono le domande riguardo la prossima battaglia descritta nel sequel di 300, mentre giungono notizie dall’oltralpe sottoforma di immagini che rivelano le prime riprese del nuovo lavoro di Quentin Tarantino Inglorious Bastards con Brad Pitt e Diane Kruger.

Consiglio personale della settimana: è in circolazione un trailer di Watchmen che per chi ama i fumetti è una specie di vademecum nonché un cult senza tempo. La trasposizione cinematografica sembra rendere giustizia al fumetto, chi cerca trova...Troppe informazioni? E non è ancora finita... aggiornamenti nella prossima puntata.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares