• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Cose turche a Istanbul? Bella ciao per la Libertà (Video)

Di Doriana Goracci (---.---.---.200) 6 gennaio 19:01
Doriana Goracci

AGGIORNAMENTO: Registrazione audio di "Turchia, 36 ARRESTI in seguito alle proteste contro la nomina del nuovo rettore pro-Erdogan, Melih Bulu, dell’università del Bosforo di Istanbul. Collegamento con Mariano Giustino da Ankara", registrato mercoledì 6 gennaio 2021 alle 09:20.
Sono intervenuti: Mariano Giustino (corrispondente di Radio Radicale dalla Turchia).
La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.https://www.radioradicale.it/scheda/625696/turchia-36-arresti-in-seguito-alle-proteste-contro-la-nomina-del-nuovo-rettore-pro

INOLTRE tradotto dal turco:

Il Governatorato di Istanbul ha annunciato che la protesta
degli studenti dell’Università Boğaziçi è stata vietata e che riunioni, marce e manifestazioni sono state vietate nei distretti di Beşiktaş e Sarıyer Il governatore di Istanbul Ali Yerlikaya ha annunciato la decisione sui social media e ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Oggi alcune organizzazioni e società non governative chiamano a incontrarsi davanti al campus dell’Università Boğaziçi attraverso la stampa e i social media. Considerando che la riunione programmata per tenersi con le decisioni dei distretti di Beşiktaş e Sarıyer delle commissioni sanitarie può influire negativamente sugli sforzi per proteggere la società dall’epidemia e per prevenire la diffusione dell’epidemia, in questi distretti è vietato
ogni tipo di riunione, manifestazione e marcia. "

https://dokuz8haber.net/gundem/istanbul-valiligi-bogazici-universitesi-ogrencilerinin-eylemlerine-yasak-getirdi/


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox