• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Da Brennan a Grillo passando per Cassese: la strada che conduce alla fine della Democrazia

Di paolo (---.---.---.49) 29 agosto 2018 08:36
Articolo di estremo interesse, come raramente mi capita di vedere.
L’aricolista fornisce una chiave di lettura precisa e puntuale .
Ovviamente non condivido nulla della tesi di Brennan e della prefazione di Sabino Cassese, che ne è degno corollario. Il rag. Cerasa (non dott. Cerasa) e tutta la pletora dei distinti signori citati, rappresentano proprio quella visione alternativa a cui la sinistra avrebbe dovuto opporsi. Purtroppo, lo dico da uomo di sinistra, il renzismo ha posto una pietra tombale definitiva su quello che avrebbe dovuto essere il partito che rappresentava gli ideali di sinistra. Oggi la sinistra, intesa come organizzazione politica espressione delle masse popolari, non esiste più. I vari cespugli fanno riferimento a capi e capetti impalpabili che non hanno più alcuna ragione di esistere.
La sinistra andrebbe ricostruita, ripartendo dai valori fondanti, ma lo spazio politico ormai si è molto ristretto. Non vedo nulla di buono all’orizzonte.
Complimenti per l’articolo.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.