• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile


Commento di gilda piroddi

su Bella Ciao vola in Turchia e diventa "Çav Bella" dai minareti (video)


Vedi tutti i commenti di questo articolo

gilda piroddi 22 maggio 15:07

"Bella Ciao" è un canto che mi accompagna fin da quando bambina il mio nonno me lo insegnò inculcandomi valori come la libertà e la resistenza al nazifascismo. Tantissime le versioni di Bella Ciao che ho ascoltato negli anni e tutte o quasi hanno suscitato in me tanta emozione. Come non riflettere e commuoversi nel sentire Bella Ciao nella versione del Grup Yorum che ha visto tre suoi componenti morire per perseguire la libertà nel loro paese? La feroce persecuzione di Erdogan non si ferma davanti a niente e a nessuno. Mi piacerebbe che Bella Ciao diventasse il nostro inno ma purtroppo alcuni, secondo me sbagliando, trovano che sia un canto divisivo e di parte mentre io credo che ormai in tutto il mondo si associ "Bella Ciao" a valori universali di resistenza alle guerre ed alle dittature in genere.


Vedi la discussione






Palmares