• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Scienza e Tecnologia > Come aggiornare un vecchio pc con Windows Xp a Windows 8 senza (...)

Come aggiornare un vecchio pc con Windows Xp a Windows 8 senza cambiarlo

Ormai il momento è giunto, dopo 12 anni di onorato servizio, l'assistenza e il supporto a windows xp da parte della microsoft sta per finire, come già menzionato in alcuni post del blog, la microsoft attiverà una patch a windows xp, che farà apparire a partire dall' 8 marzo un popup che segnala la scadenza dell'assistenza prevista per l'8 Aprile 2014.

La Microsoft sta facendo molta pubblicità per questo avvenimento e pubblicizza un eventuale aggiornamento del sistema operativo, che però, nella maggior parte dei casi non si potrà effettuare, per risorse del sistema troppo scarse visto i requisiti minimi richiesti dall'installazione di windows 8 e windows 8.1 sui computer e quindi porterebbero all'acquisto di un nuovo computer.

Esiste un metodo che potrebbe risparmiarti la spesa di un nuovo computer, che potrebbe aggirarsi tra i 400 e i 1000 euro, tra i vari nuovi dispositivi che installano windows 8.1 dai nuovissimi tablet pc, agli innovativi ALL-IN-ONE e alla nuova tipologia di dispositivi convertibili, per evitare questo tipo di spesa puoi aggiornare la tua vecchia macchina acquistando un disco ssd, che a parità di risorse raddoppierà la velocità del tuo computer.

Un ottimo disco ssd è il nuovo samsung che con una spesa poco superiore a 100 euro ti permetterà di poter installare sul tuo computer windows 8.1 e poter utilizzare il computer anche se datato; lo puoi acquistare direttamente on-line su amazon, canale sicuro di acquisto, perché nei negozi spesso non lo si trova e se c'è costa almeno il doppio.ssd

Samsung MZ-7TE250BW 840 EVO SSD, 2.5 Pollici, 250 GB, Nero/Antracite

Oltre al disco se proprio vuoi ottimizzare il tuo vecchio pc, potresti prendere anche un modulo di memoria aggiuntiva per velocizzare l'esecuzione delle applicazioni in contemporanea. Se hai delle ddr2 un ottimo modulo è Kingston 2GB DDR2 PC2-6400 800MHz CL6 Memoria RAM, se hai delle ddr ti consiglio questi moduli Komputerbay 2GB (2x 1GB) DDR DIMM (184 PIN) 333Mhz PC2700 DDR333 MEMORIA DESKTOP.

Questo articolo è stato pubblicato qui

Commenti all'articolo

  • Di (---.---.---.155) 19 marzo 2014 12:54

    Per completezza di informazione esiste anche un’alternativa sicura, _gratuita_ e libera: si chiama Linux! Gira su PC con requisiti minimi inferiori a quelli richiesti da Windows, è stata sviluppata anche una versione studiata appositamente per sostituire XP nei PC più "anziani": http://www.xpocalypse.org

  • Di Germano (---.---.---.172) 19 marzo 2014 21:38
    Germano

    Anch’io sono un appassionato linux e la mia distro preferita è quella di ubuntu, basata su debian....

    Però penso che il passaggio ad un sistema linux , sia un passaggio troppo complicato da effettuare per il consumatore medio, per problemi anche di compatibilià driver con schede wireless, adattatori e chiavette internet !
    Nella maggio parte dei casi non funzionano su sistemi linux:
    Per diffondere l’ottimo sistema operativo open source, l’unica soluzione possibile è quella che i produttori di hardware facciano uscire loro macchine con sistemi operativi open source gia installati con componenti hardware compatibili.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità