• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > 2 giugno: la festa di tutti, della Repubblica antifascista nata dalla (...)

2 giugno: la festa di tutti, della Repubblica antifascista nata dalla resistenza

Per chi non l'avesse capito bene! La festa della del 2 giugno è la festa di tutti.

Per chi non l'avesse capito bene! La festa deL 2 giugno è la festa della Repubblica antifascista nata dalla resistenza.

In questa duplice dimensione, di festa della repubblica antifascista e di festa di tutti, si collocano e si precisano le ragioni della dedica della festa all’"inclusione", il significato e delle parole di Fico quando dice che è la festa anche dei migranti e dei rom.

É la festa di tutti, perché l'Italia è un bene comune di noi cittadini di questo Paese, che dobbiamo custodire, per noi e per i nostri figli.

Un bene che appartiene a tutti gli italiani, ma da assicurare e rendere usufruibile per quelli che ne hanno bisogno, per chi non ha cibo, per chi non ha casa, acqua pulita per chi non ha acqua potabile.

In questa dimensione della patria come bene comune, come bene da custodire e rendere disponibile a chi ne ha bisogno, si colloca la dedica della festa del "2 giugno", all’inclusione, e le parole di Fico per i rom e i migranti, mentre non trova spazio un approccio nazionalista.

La nostra bandiera non sventola e solo per quelli che hanno sangue italiano, la nostra bandiera spinta dai venti dell'uguaglianza e solidarietà della nostra costituzione, non fa differenze, sventola per tutti che vivono nel nostro paese, e in questi principi credono e rispettano.

La festa della repubblica è la festa di tutti, ha detto Mattarella, anche di quelli che sono stati fascisti, ma non dei fascisti di oggi. Chi non ha celebrato il 25 aprile non può celebrare la festa della Repubblica che è figlia del 25 aprile.

Chi non è antifascista non può celebrare la festa della repubblica antifascista. Non è, e non può essere la festa di quelli che hanno calpestato e calpestano i principi di solidarietà e di uguaglianza, che sono le fondamenta di questa Repubblica.

 

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità




    Ultimi commenti