• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Coronavirus: se con uno 0,0 e qualcosa metti in ginocchio un Paese

Di Damiano Mazzotti (---.---.---.91) 15 marzo 18:34
Damiano Mazzotti

Si possono descrivere due strategie principali come indicate da Roberto Buffagni:

http://italiaeilmondo.com/2020/03/14/epidemia-coronavirus-due-approcci-strategici-a-confronto-di-roberto-buffagni

(Tratto non a caso da alcuni commenti nel web):

Per concludere vi racconto la storiella della trappola per le scimmie. L’avevo già raccontata anni fa in questo forum.

Nei paesi asiatici, non ricordo espressamente dove di preciso, vi è un modo molto ingegnoso per catturare le scimmie vive. Si prende un vaso di terracotta robusto, con un’apertura dal diametro molto preciso. Il diametro deve essere tale per permettere alla mano aperta (delle scimmie chiaramente) di entrare dentro il vaso, ma deve essere abbastanza stretto da NON permettere ad una mano chiusa a pugno di passare. Il vaso poi si fissa nel posto adatto e si riempie di frutti di cui le scimmie sono molto golose. E si aspetta. La scimmia sentendo l’odore dei frutti infila prontamente la mano e prende i frutti. Ma facendo così chiude la mano a pugno e non riesce più a sfilare la mano. Ora, gli basterebbe lasciare andare i frutti e riaprire la mano e sfilarla dalla bocca del vaso. Ma non lo fa. Rimane lì con i frutti dentro la mano e con la libertà persa per sempre. Al cacciatore non resta altro che raccogliere i frutti del suo bottino. Eh sì lui i frutti li raccoglie alla fine.


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox