• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

No Tav: il paese militarizzato e la lettera falsa

Di (---.---.---.234) 8 ottobre 2013 04:19

E’ sempre divertente leggere queste cretinate di chi non accetta la democrazia, ora addirittura vorreste far pure credere che queste minacce se le spediscono da soli...hahahaha!
Mi spiace per voi ma i violenti sono dalla vostra parte, la guerra dei notav è finita da un pezzo perchè l’italia e la maggioranza del suo popolo ha deciso che il buco si fa e infatti stanno già scavando.
Avete perso la battaglia, fatevene una ragione, vivrete meglio.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.