• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Ambiente > Tutela dell’Ambiente tra Economia e Diritto

Tutela dell’Ambiente tra Economia e Diritto

Lunedì 9 ottobre 2017 (9:30-18:00) presso la Sala Protomoteca del Comune di Roma, in Campidoglio, si svolgerà il Convegno di studi dal titolo La tutela dell’ambiente tra economia e diritto.

I relatori affronteranno in chiave interdisciplinare, economico-giuridica, le questioni più urgenti che riguardano la tutela dell’ambiente oggi.

Trovate qui la locandina del convegno, a cui parteciperanno, tra gli altri, il Presidente emerito della Corte costituzionale Prof. G.M. Flick, la Prof.ssa N. Parisi dell'ANAC, il Procuratore Nazionale Antimafia Dott. F. Roberti, l'On. P. Montanari Assessore alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale.

I relatori esporranno migliori strategie più accreditate per proteggere l’ambiente, anche alla luce delle normative europee e delle principali esperienze applicative che cercano di coniugare sviluppo economico e sostenibilità ambientale.

Si parlerà, inoltre, dei profili virtuosi, ma anche di quelli patologici, della gestione dei rifiuti, come anche delle tecniche di repressione penale, analizzando le nuove prospettive del diritto penale ambientale, sul duplice versante della responsabilità penale individuale e della responsabilità da reato degli enti.

Il Convegno è stato organizzato dall’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza e dal Centro di ricerca di innovazione e di economia applicata – IdEA istituito in seno all’Ateneo.

La partecipazione al convegno è gratuita, ma ci si deve iscrivere compilando questo modulo.

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità