• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Piazza Fontana | 15 dicembre: Pinelli assassinato

Piazza Fontana | 15 dicembre: Pinelli assassinato

Ancora una volta lo ricordiamo: a piazza Fontana fu «strage di Stato» e tre giorni dopo i poliziotti uccisero un innocente

Lo continuiamo a dire: il 15 dicembre 1969 Pino – cioè Giuseppe Pinelli – fu assassinato. E ripetiamo senza esitazioni: quella di piazza Fontana (tre giorni prima) fu una strage di Stato. Non sono affermazioni ideologiche ma la verità.

Chi (soprattutto per ragioni di età) nulla sa di quelle tragiche vicende faticherà ovviamente – dopo 49 anni – a ricostruire i fatti e a tirare le conclusioni. Per quel che possiamo ecco qui un sentiero di letture.

LA STRAGE DI STATO

In “bottega”abbiamo scritto più volte sulle bombe del 1969 a piazza Fontana che provocarono 17 morti e 88 tra mutilati e feriti. Sempre ripetendo – fin dai titoli – come l’anno scorso: 12 dicembre, la strage è di Stato (nel post contributi di Franco Astengo e Saverio Ferrari). E sempre invitando a leggere la controinchiesta che uscì pochi mesi dopo con quel “maledetto titolo”: pur con tutti i suoi difetti è tuttora il libro che più aiuta a capire cosa accadde. Una sintesi (di db) è qui: Scor-data: 12 dicembre 1969. E altre riflessioni – di Antonio Fantozzi – sono qui: Scor-data: ancora sul 12 dicembre 1969.

PINELLI ASSASSINATO

In “bottega” – vedi Al citofono suonare Pinelli – di Mark Adin – abbiamo pubblicato (nel 2012) le parole di Claudia, una delle due figlie di Giuseppe Pinelli. Potete leggere anche altri due post di Mark Adin: qui Lettera a un’amica su Calabresi, Pinelli e noi (del 2010) e qui L’onore di Pinelli – di Mark Adin. Un libro di Gabriele Fuga ed Enrico Maltini è tornato, nel 2013, su La notte in cui Pinelli… (il post rimanda alla recensione di Saverio Ferrari) venne ucciso.

ALTRI MATERIALI – anche visivi – PER CHI VUOLE APPROFONDIRE

Negli ultimi giorni compagne e compagni (in particolare Salvatore e Sergio: grazie) ci hanno suggerito di pubblicare altri materiali. Ecco qui sotto alcuni link importanti per chi voglia studiare quel passaggio cruciale della storia italiana. Il verbo «studiare» non va equivocato: la comprensione di quei fatti non rimanda a un sapere astratto (e relativamente lontano) ma alla natura dello Stato che ancor oggi domina le nostre vite alternando bastone, bombe, bugie e qualche rara carota.

Autori vari, «La strage di Stato. Controinchiesta», La Nuova Sinistra Samonà e Savelli, 1970

http://www.strano.net/stragi/tstragi/pfontana/index.html

http://isole.ecn.org/ponte/mediateca/stragedistato.pdf

Una recensione (di Fiorenzo Angoscini ) racconta il dossier «12 Dicembre 1969. La strage di piazza Fontana. La ‘madre’ di tutte le stragi», curato da Saverio Ferrari per L’Osservatorio Democratico sulle Nuove Destre e continuamente aggiornato:https://www.carmillaonline.com/2018/12/12/chi-e-stato/

Luciano Lanza, «Bombe e segreti. Piazza Fontana: una strage senza colpevoli», Elèuthera editrice, 1997, riedito nel 2005.
https://eleuthera.it/files/materiali/Luciano_Lanza_Bombesegreti_NE.pdf

Lotta Continua, 12 dicembre. Un film tratto da un’idea di Pier Paolo Pasolini

https://youtu.be/zXsri6amiMI

Dossier Piazza Fontana

http://isole.ecn.org/ponte/fontana/index.php

A rivista anarchica – 40 anni dopo

http://www.arivista.org/?nr=349&pag=dossier_stragedistato.htm

A rivista anarchica – Leggere Piazza Fontana

http://www.arivista.org/?nr=375&pag=145.htm

Ipotesi sulla morte di Giuseppe Pinelli

https://youtu.be/m90i-eVWVbQ

Silvia Pinelli: “Scomparsi gli atti relativi a mio padre”

https://youtu.be/cFaLWFYRg-s

Chi ha ucciso Pinelli?

http://www.webalice.it/mario.gangarossa/sottolebandieredelmarxismo_archivio/2006_01_franco-fortini_chi-ha-ucciso-pinelli.htm

Elio Petri, Nelo Risi – Documenti su Giuseppe Pinelli (1970)

https://youtu.be/zq_B_MOVp5M

Giuseppe Pinelli

https://youtu.be/EZ0kgZIrVKU

Dario Fo, Morte accidentale di un anarchico

https://youtu.be/NK4CCtXvcW0

Franco Fortini, I funerali di Pinelli

https://isintellettualistoria2.myblog.it/2011/12/08/franco-fortini-i-funerali-di-pinelli/

In mezzo a tante menzogne, depistaggi, omissioni anche in Rai è passato qualche frammento di verità. Qui un filmato (di Raitre) dove si raccontano le indagini del giudice Guido Salvini sulla strage di piazza Fontana, su Ordine Nuovo, sui servizi segreti italiani e le operazioni Usa-Nato all’insegna della “stategia della tensione” e delle bombe: https://www.youtube.com/watch?v=bYxew1vuQ54 . E qui «La strage di Piazza Fontana, un processo senza fine» realizzato da Carlo Lucarelli per Blu Notte sempre di Raitre: https://www.youtube.com/watch?v=bUpl7HNB3S8

NELLE IMMAGINI un vecchio manifesto firmato da Guido Crepax, quello famoso (rimasto anonimo: comparve a Roma già poche ore dopo la morte di Pinelli) e la “stretta di mano” raccontata da Vincenzo Apicella.

MA COSA SONO LE «SCOR-DATE»? NOTA PER CHI CAPITASSE QUI SOLTANTO ADESSO.

Per «scor-data» qui in “bottega” si intende il rimando a una persona o a un evento che il pensiero dominante e l’ignoranza che l’accompagna deformano, rammentano “a rovescio” o cancellano; a volte i temi possono essere più leggeri ché ogni tanto sorridere non fa male, anzi. Ovviamente assai diversi gli stili e le scelte per raccontare; a volte post brevi e magari solo un titolo, una citazione, una foto, un disegno. Comunque un gran lavoro. E si può fare meglio, specie se il nostro “collettivo di lavoro” si allargherà. Vi sentite chiamate/i “in causa”? Proprio così, questo è un bando di arruolamento nel nostro disarmato esercituccio. Grazie in anticipo a chi collaborerà, commenterà, linkerà, correggerà i nostri errori sempre possibili, segnalerà qualcun/qualcosa … o anche solo ci leggerà.

La redazione – abbastanza ballerina – della bottega

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.



    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità