• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Mondo > Nel Brasile di Bolsonaro iniziano le minacce contro gli oppositori

Nel Brasile di Bolsonaro iniziano le minacce contro gli oppositori

“Conservare la vita è comunque una strategia di lotta in vista di tempi migliori. Abbiamo fatto tanto per il bene comune e faremo molto altro quando arriveranno tempi nuovi, non importa se lo faremo in un altro modo”.

Con questo messaggio pubblicato su Twitter, seguito da un’intervista, il deputato federale di sinistra Jean Wyllys (nella foto), unico dichiaratosi gay, si è dimesso dal parlamento a causa delle ripetute minacce di morte ricevute e ha annunciato l’esilio.

Contemporaneamente è arrivata al gruppo 100Autori, associazione dell’autorialità cinetelevisiva, una mail inquietante dalla regista Regiana Queiroz:

“Cari amici miei!


Purtroppo in Brasile siamo sotto un governo criminale paragonato alle peggiori dittature. La mia vita è in pericolo a causa del mio nuovo documentario che racconta l’ascensione di questa estrema destra autoritaria criminale strutturato come Salò di Pasolini (come potete vedere nel teaser).

Sono qui per chiedere aiuto. Non solo per la mia libertà di espressione è in pericolo, ma la mia vita. Sono tutto il tempo minacciata di morte per il mio lavoro. Vorrei chiedere la divulgazione di questa situazione sconvolgente.

Se vengo a mancare sarà stato responsabilità dell’attuale governo, gli stessi che hanno ammazzato Marielle Franco. Chi può aiutarmi con asilo politico, chi può gentilmente raccontare al mondo la mia situazione o chi può, per favore, fare la divulgazione del teaser di The Bag, chiedo, disperata, che lo faccia”.

Jair Bolsonaro si è insediato da neanche un mese. In campagna elettorale ha fatto dichiarazioni di una gravità inaudita, minacce incluse.

Sta iniziando a mantenere gli impegni? I governi amici gli diranno qualcosa?

(Foto: Jakob Reimann/Flickr)

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità