• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Istruzione > Maristella ha falsificato la pagella

Maristella ha falsificato la pagella

La giovane Mariastella è appena uscita dal #tunnelgelmini, ma non si può dire che possa star tranquilla. Oggi la maestra di Repubblica ci racconta un altro tarocco, messo insieme per portare a casa una pagella migliore di quella che consentono i meriti raccolti sul campo.

Tarocco che consiste nell'aver nascosto per due anni i numeri dei bocciati nelle scuole italiane, rilasciando alla stampa una versione riassuntiva, guardacaso infedele.

Il problema è che Mariastella aveva promesso severità, bocciature per i somari e la "scuola del merito" nonostante i tagli selvaggi, ma alla fine quei vili e sovversivi degli insegnanti hanno bocciato di meno degli anni precedenti. Che il numero dei bocciati dimostri quanto sopra è molto discutibile, ma Mariastella aveva fissato questa regola del gioco, salvo pentirsene quando si è rivelata insufficiente a farle fare bella figura.


Alla denuncia del complotto Mariastella ha preferito il fai-da-te e per una che si è inventata il tunnel dal Gran Sasso a Ginevra è stato uno scherzo riferire parzialmente qualche dato in modo da dare l'impressione di un aumento delle bocciatureChe invece sono calate.

Quando Mariastella lascerà il ministero portandosi dietro i suoi amici che fanno i tunnel immaginari e la crassa ignoranza esibita in questi anni, non sarà mai troppo tardi.

Commenti all'articolo

  • Di Giuseppe D’Urso (---.---.---.137) 5 ottobre 2011 08:20

    Il guai è, caro Mazzetta, che si potrebbe passare dalla padella nella brace. Le disgrazie in cui è caduta la scuola italiana sono in gran parte conseguenza delle scellerate, quanto inopportune ed illogiche scelte della sinistra, una sinistra becera e meschina che ha trasformato in dirigenti della pubblica amministrazione persone totalmente sprovviste del benchè minimo supporto di conoscenza nel settore del diritto. La sinistra ha tentato di distruggere la scuola tecnica istituendo la farsa dei licei. La sinistra ha creato il portio viscerum della figura del dirigente. La sinistra ha creato i presupposti sull’assurdo modo di selezione i nuovi dirigenti. La sinistra ha distrutto scuole perfettamente funzionanti accorpandole o aggregandole ad altre allo scopo palese di pagare gli aumenti di stipendio ai nuovi dirigenti(sic!).
    La sinistra ha cambiato le regole dei concorsi mentre si stavano espletando. La sinistra ha ignorato le denunce di illegittimità nelle procedure seguite. La sinistra ha ignorato, anzi avversato, e legiferato contro una sentenza definitiva che ha annullato un concorso.
    La sinistra,per bocca del sig, Pantaleo, segretario della CGIL, ha affermato che non si possono mandare a casa delle persone solo perchè lo dice un magistrato con sentenza definitiva passata in giudicato dalla quale emerge che gli elaborato non erano stati corretti.
    La sinistra per bocca della Melandri, ha proposto di inserire una seconda ora di religione.
    Potrei continuare, ma preferisco fermarmi qui.
    Quindi, meglio andare al mare che votare per questi individui che non sono per nulla diversi da quelli che attualmente si trovano dalla parte opposta (ma, sarà , poi, vero che si trovano dalla parte opposta?).

  • Di pv21 (---.---.---.43) 9 ottobre 2011 12:25

    Parabola >

    Nel 2007, governo Prodi e Ministro Fioroni, risultava bocciato il 14,2% degli studenti delle scuole medie superiori. Nel 2008 a Fioroni subentrava la Gelmini convinta assertrice di quella “linea della severità” che avrebbe valorizzato impegno e merito.

    Così nel 2008, dopo appena 4 mesi, stando ai comunicati del Ministero la percentuale di studenti bocciati balzava al 16,2%.
    Negli anni successivi però le stesse percentuali scendevano intorno al 13% per finire all’11,9% registrato nel 2011.
    In fondo al mirabolante “tunnel” per neutrini a rischio è solo la vera Rigenerazione della Scuola

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares