• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Politica > Libia, un porto sicuro

Libia, un porto sicuro

Questa è la Libia. questo è il porto sicuro che Salvini promuove ogni volta che una nave di migranti chiede un approdo nel Mediterraneo. 

di Raffaele Masto

La bomba che ha fatto oltre quaranta morti a Tajura è solo l’ultimo e più eclatante caso di una guerra che non è scoppiata ora, ma si combatte da diversi anni. E, oggi come qualche anno fa, i migranti sono la variabile di questa guerra, una moltitudine di ostaggi, una sorta di arma usata sia dalle milizie di Sarraj sia da quelle di Haftar.

La teoria del “porto sicuro” non è una creazione del leader leghista. Fu inventata da Minniti quando l’Europa fermò la rotta balcanica facendo un accordo con la Turchia: sei miliardi a Erdogan in cambio del blocco dei migranti. L’Italia di Gentiloni aveva bisogno di “una Turchia” alla propria frontiera sud. La trovò nella Libia, sebbene fosse già in guerra, infestata da trafficanti e milizie e piena di armi degli arsenali di Gheddafi. Puntò su un uomo, Sarraj, e lo fece diventare “presidente”. Non era la “Turchia” ma poteva funzionare.

Salvini ha ripreso “paro paro” quell’impostazione: denaro alle milizie, armi e motovedette alla guardia costiera. Con in più il blocco dei porti alle navi delle ong. E i migranti? E i centri di detenzione? E la strage di Tajura? Chissenefrega.

Link all’articolo originale

(Foto di Buongiorno Africa)

Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità