• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Musica e Spettacoli > La vita promessa: domenica 16 e lunedì 17, le prime due puntate della (...)

La vita promessa: domenica 16 e lunedì 17, le prime due puntate della fiction, con Luisa Ranieri

È possibile sfuggire alle persecuzioni di una terra che ti ha dato tanto? A volte, si. Ma, non è facile. È quello che avviene alla fiction “La vita promessa”. La serie, diretta dal regista Ricky Tognazzi, in collaborazione con Simona Izzo, abilitata alla revisione della sceneggiatura, si avvale del racconto del proibizionismo, che ha tenuto banco nella New York, degli anni 20 e 30. La fiction, in quattro puntate, prodotta da Rai Fiction e Picomedia, andrà in onda domenica 16 e lunedì 17, in prima serata, su Rai1.

A impersonare le gesta della famiglia siciliana, in partenza per l’America, Luisa Ranieri. L’attrice napoletana, forte delle sue apparizioni televisive, in successi, come “Luisa Spagnoli”, si cala nei panni di Carmela Carrizzo, la capofamiglia che, alla prematura scomparsa del marito Salvatore, decide di partire, per dare una svolta alla sua famiglia.

La donna, prima di avventurarsi nella sua nuova vita, deve fare i conti con Spanò (Francesco Arca), un campiere e proprietario di una tenuta agricola. L’uomo ha ucciso il marito di Carmela in un’imboscata, con i suoi uomini. Il piroscafo, che la condurrà in America, le farà rimpiangere la sua amara e disgraziata terra di Sicilia, per la quale ha fatto e avrebbe voluto fare tanto, se non fosse per la lotta alla criminalità.

La donna, insieme alla sua famiglia, parte per un nuovo viaggio, alla ricerca della libertà di vivere. Ma, le abitudini di New York non sono distanti da quelli della sua terra. Carmela, in seguito alle nozze, con Pachino, sarà coinvolta nella morsa di Little Italy, una triste e amara realtà, dove, uno stuolo di ragazzini ricatta la povera gente, per conto della Mano Nera. Eppure, per il bene dei suoi cinque figli, Carmela è disposta a tutto, fino a quando non avviene l’incontro con Rosa (Miriam Dalmazio). È un’ex prostituta, di origine siciliana, che, per svariati motivi, è sfuggita all’affetto della sua terra.

Carmela decide di compiere, a scapito della sua famiglia, un matrimonio combinato, tra suo figlio Rocco, un ragazzo affetto da deficit psicofisici, e Rosa. Quest’atto ignobile non farà che accentuare il riscatto della donna, quando, anni prima, fu costretta a sposare, per procura, il padre dei suoi figli.

La serie, tratta dall’opera postuma di Laura Toscano, autrice di fiction di successo, come “Commesse” e “Il Maresciallo Rocca”, vanta, oltre alla presenza della Ranieri, quella di Francesco Arca Thomas Trabacchi, Miriam Dalmazio, Primo Reggiani, Cristiano Caccamo e Lina Sastri.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità