• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Mondo > Israele. "L’esercito più etico del mondo" arresta bambini palestinesi

Israele. "L’esercito più etico del mondo" arresta bambini palestinesi

Gerusalemme, scuola elementare di Al-Quds. I soldati israeliani hanno organizzato ieri mattina un blitz in piena regola, armati fino ai denti tra banchi, lavagne e bambini intenti a seguire le lezioni. Solo che l'obiettivo dei militari non era un pericoloso terrorista imbottito di esplosivo e pronto a farsi saltare in aria, ma un bimbo palestinese di appena 11 anni sospettato, udite udite, di aver lanciato pietre contro i soldati. 

Stessa sorte è capitata pochi giorni fa ad altri otto minori, "deportati" dalle loro case di Beit Ummar verso una località distante una quarantina di chilometri. Anche stavolta l'accusa mossa loro è stata "Lancio di pietre ai soldati d’occupazione israeliani e partecipazione ad attività popolari”. 

L'organizzazione Defence for Children ha immediatamente condannato i blitz, una prassi quotidiana dei soldati israeliani nei territori occupati: “Gli arresti di minori palestinesi tra i 12 e i 17 anni - ha dichiarato l'associazione - vengono condotti nella notte. Essi vengono prelevati dalle loro case e l’illegalità delle fasi successive è una prassi consolidata; essi venono malmenati, bendati e portati via da casa senza permettere la presenza di un genitore, né di un avvocato”.

Negli ultimi quattro anni, l’organizzazione ha raccolto 311 casi di arresti. Il 90% dei minori sono sottoposti a duri interrogatori, l’accusa è sempre il lancio di pietre o l’essersi ribellati ai militari d’occupazione israeliani, mentre il percorso legale per la loro difesa è un labirinto.

Defence for Children, inoltre, accusa Israele di aver trasferito 2/3 dei minori palestinesi arrestati verso centri all’interno di Israele, esplicita violazione all’articolo 76 della Convenzione di Ginevra per la protezione delle persone civili in tempo di guerra, che recita testualmente: 

“Le persone protette imputate saranno detenute nel paese occupato e, se sono condannate, dovranno scontarvi la loro pena. Esse saranno possibilmente separate dagli altri detenuti e sottoposte a un regime alimentare e igienico sufficiente per mantenerle in buono stato di salute e corrispondente almeno al regime degli stabilimenti penitenziari del paese occupato. Esse riceveranno le cure mediche richieste dalle loro condizioni di salute. Esse saranno parimente autorizzate a ricevere l’aiuto spirituale che potessero chiedere. Le donne saranno alloggiate in locali separati e sottoposti alla sorveglianza immediata di donne. Sarà tenuto conto del regime speciale previsto per i minorenni. Le persone protette detenute avranno il diritto di ricevere la visita dei delegati della Potenza protettrice e del Comitato internazionale della Croce Rossa, conformemente alle disposizioni dell’Art. 143. Inoltre, esse avranno il diritto di ricevere almeno un collo di soccorso al mese”. (Convenzione di Ginevra per la protezione delle persone civili in tempo di guerra, 1950. Sezione III Territori Occupati)".

Eppure poco più di un mese fa lo stesso Esercito Israeliano si era autoproclamato il "più morale del mondo". Per avallare questa tesi - a dir poco stramba viste le numerose risoluzioni Onu che ne accertano crimini di guerra - il governo si è avvalso della collaborazione di Asa Kasher, filosofo, redattore per l'occasione del codice morale dell’esercito di Israele: la priorità della vita umana e l’etica degli armamenti.

A quanto pare l'esercito israeliano avrebbe un particolare rispetto per la dignità di ogni vita umana (compresa quella dei palestinesi?). Per quanto riguarda l'etica degli armamenti, invece, l'esercito israeliano avrebbe il dovere di contenere al massimo l'uso della forza. Secondo Kasher questi due sarebbero elementi imprescindibili per uno standard etico elevato. 

Come giustifica il professor Asa Kasher la deportazione di minori palestinesi? 



I commenti più votati

  • Di (---.---.---.220) 22 marzo 2012 17:36

    Adesso voglio invece essere cattivo io...

    Belli i tuoi Ebrei che invece tirano il fosforo bianco sui bambini palestinesi... e lanciano una bomba ogni due per tre sui civili.

    Ma vai va...
  • Di (---.---.---.23) 22 marzo 2012 18:26

    QUI TANTA GENTE SCRIVE SENZA SAPERE CIO’ DI CUI PARLA... L’ESERCITO ISRAELIANO HA REGOLE FERREE DI COMPORTAMENTO, E BISOGNA CONSIDERARE CHE FINO A POCHI ANNI FA IN QUALUNQUE PUNTO DI ISRAELE POTEVI SALTARE IN ARIA DA UN MOMENTO ALL’ALTRO A CAUSA DI ATTENTATI. POI E’ NOTO CHE LA MEDIA DEI SOLDATI ISRAELIANI HA DEI METODI DURI (d’altronde molti sono di origine russa), E CHE ALCUNE AZIONI POSSANO ESSERE DISCUSSE, MA IO SONO TESTIMONE DI TANTI CASI INVENTATI O INGIGANTITI DALLA STAMPA COSIDDETTA "PACIFISTA", MENTRE LA GRANDE MAGGIORANZA DI SOLDATI ISRAELIANI SONO RAGAZZI NORMALI CHE CERCANO DI FARE CON COSCIENZA IL PROPRIO LAVORO, E SE DIPENDESSE SOLO DA LORO NON TORCEREBBERO UN CAPELLO AD ALCUN PALESTINESE.
    E RITENGO UN COMMENTO STUPIDISSIMO ANCHE QUELLO CHE DICE CHE L’ISLAM FA SCHIFO... L’ISLAM E’ UNA RELIGIONE MOLTO PIU’ PROFONDA DI QUANTO GLI EUROPEI IN MEDIA NON SAPPIANO, E HA UN ENORME RISPETTO DELLA DIGNITA’ UMANA, E ANCHE DELLA DONNA...POI DIPENDE SEMPRE DA COME UNO LA INTERPRETA NELLA PROPRIA VITA.
    E PARLO CON UN PO’ DI COGNIZIONE DI CAUSA, VIVENDO IN PALESTINA DA UN PAIO D’ANNI.

Commenti all'articolo

  • Di (---.---.---.205) 22 marzo 2012 16:38

    ADESSO VOGLIO ESSERE CATTIVO,QUELLO CHE HA SCRITTO QUESTO ARTICOLO E’ COSCIENTE DI CIO’ CHE SCRIVE ? SI.....BENE ALLORA VADA IN ISRAELE SALGA SULLA 

    MACCHINA DOVE POCO PRIMA UN’INNOCENTE BAMBINO PALESTINESE HA APPENA SISTEMATO UN BELL’ORDIGNO.
  • Di (---.---.---.232) 22 marzo 2012 17:50

    quanto non conoscete israele..sapete solo parlarne male dovreste vergognarvi, se siete cosi pacifisti e questa è una buona cosa perche non dite mai e dico mai nulla su quello che succede in siria ogni giorno,bè ve lo dico io perche il vostro odio verso israele è superiore a tutte le angherie che i civili subbiscono ogni giorno nei paesi come iran,siria,egitto etc...non ho mai visto una manifestazione per i diritti dei civili siriani e molte invece per quelli dei palestinesi. ma non vi sembra un po strano?? fatevi un esame di coscienza.....

    • Di (---.---.---.220) 22 marzo 2012 17:59

      Bhè fattelo anche tu un esamino di coscienza... quì nessuno mette in dubbio quello che succede nei posti da te citati e ti garantisco che se ne parla... Fatto sta che adesso stiamo parlando di Israele e Palestina e la situazione è un po’ differente... Per quanto riguarda i paesi da te citati perchè Israele, Usa e tutti i perbenisti come te non vanno a dare una mano? niente armi di distruzione di massa come in Iraq? Dai su per favore...

      Ripeto documentati e l’esame di coscienza fattelo tu...
  • Di (---.---.---.146) 22 marzo 2012 17:56

    il fatto che l’islam faccia schifo non giustifica l’occupazione israeliana.

    • Di (---.---.---.220) 22 marzo 2012 18:00

      Concordo pienamente... l’islam fa veramente schifo (come tutte le religioni a parer mio...), ma appunto non va giustificato un comportamento come quello Israeliano che primo su tutti dovrebbe ben ricordarsi cosa ha passato.

    • Di (---.---.---.200) 23 luglio 2012 19:07
      • "Ciò che ti è odioso, non fare al tuo compagno" (Shab. 31a)
      • "Qual è la strada giusta che uno dovrebbe scegliere? Tutto ciò che è onorevole per se stesso, e onorevole agli occhi degli altri." (2:1)
      • "Abbi caro l’onore del prossimo quanto il tuo" (2:15)
      • "L’invidia, l’inclinazione al male e l’odio degli uomini, cacciano la persona dal mondo." (2:16)
      • "Abbi caro il denaro del prossimo quanto il tuo." (2:17)
  • Di (---.---.---.23) 22 marzo 2012 18:26

    QUI TANTA GENTE SCRIVE SENZA SAPERE CIO’ DI CUI PARLA... L’ESERCITO ISRAELIANO HA REGOLE FERREE DI COMPORTAMENTO, E BISOGNA CONSIDERARE CHE FINO A POCHI ANNI FA IN QUALUNQUE PUNTO DI ISRAELE POTEVI SALTARE IN ARIA DA UN MOMENTO ALL’ALTRO A CAUSA DI ATTENTATI. POI E’ NOTO CHE LA MEDIA DEI SOLDATI ISRAELIANI HA DEI METODI DURI (d’altronde molti sono di origine russa), E CHE ALCUNE AZIONI POSSANO ESSERE DISCUSSE, MA IO SONO TESTIMONE DI TANTI CASI INVENTATI O INGIGANTITI DALLA STAMPA COSIDDETTA "PACIFISTA", MENTRE LA GRANDE MAGGIORANZA DI SOLDATI ISRAELIANI SONO RAGAZZI NORMALI CHE CERCANO DI FARE CON COSCIENZA IL PROPRIO LAVORO, E SE DIPENDESSE SOLO DA LORO NON TORCEREBBERO UN CAPELLO AD ALCUN PALESTINESE.
    E RITENGO UN COMMENTO STUPIDISSIMO ANCHE QUELLO CHE DICE CHE L’ISLAM FA SCHIFO... L’ISLAM E’ UNA RELIGIONE MOLTO PIU’ PROFONDA DI QUANTO GLI EUROPEI IN MEDIA NON SAPPIANO, E HA UN ENORME RISPETTO DELLA DIGNITA’ UMANA, E ANCHE DELLA DONNA...POI DIPENDE SEMPRE DA COME UNO LA INTERPRETA NELLA PROPRIA VITA.
    E PARLO CON UN PO’ DI COGNIZIONE DI CAUSA, VIVENDO IN PALESTINA DA UN PAIO D’ANNI.

    • Di (---.---.---.220) 22 marzo 2012 18:38

      Intanto scrivere maiuscolo è ridicolo...

      Poi tu invece sai di cosa parli? le hai viste le foto dei bambini bruciati dal fosforo bianco o i filmati? è vietato ovunque e da qualunque nazione il fosforo bianco... eppure il tuo caro esercito dalle regole ferree ne ha usato parecchio... e lo ha pure ammesso.
      Ti sei chiesto come mai hanno messo le bombe i palestinesi?
      Forse perchè sono anni che vengono presi a calci nel sedere e che gli espropriano terra ingiustamente?

      Ma tanto a quelli come te basta leggere giornali come "libero"... 

      Ti saluto va...
    • Di (---.---.---.44) 22 marzo 2012 19:04

      potrai avere tutte le ragioni del mondo ma ci sono stati solo due eserciti che deportano i bambini:
      i nazisti e voi. E questo è un dato di fatto, non l’ho voluto io e mi rammarico con dispiacere di come fino a che punto possa arrivare la cattiveria umana, verso bambini che potrebbero essere anche i vostri figli.
      Sono creature trasparenti come l’acqua e piuttosto cominciatevi a chiedervi perché quei bambini vi lanciano le pietre, probabilmente la colpa non è solo della loro eduzione ma forse maggiori sono le vostre responsabilità e questi comportamenti non fanno altro che aumentarle.
      Adesso abbiamo l’esercito etico... sparano proiettili e poi dicono che sono semi dell’amore.

      Cercate di prendere gli attentatori, se siete in grado, e smettetela di prendervela coi bambini per rappresaglia.


    • Di (---.---.---.53) 17 dicembre 2012 14:40

      hai ragione sul fato

  • Di (---.---.---.96) 22 marzo 2012 19:04

    A quando pare ci sono alcuni commenti che sanno tutto e non accettano altri.
    Io sono del parere che tutti devono esprimersi,senz’altro Israele deve pensare a difendersi ma
    tutto questo si potrebbe evitare se loro lasciassero i territori accupati.
    I Palestinesi hanno anche il diritto di avere la libertà e vivere degnamente cosa che tutt’ora non è possibile.


  • Di (---.---.---.151) 22 marzo 2012 20:54

    .....e popolo che no merita molto rispetto ,e che no rispetta nessuna regola mondiale compreso nazioni uniti ,religioni e luoghi sacri vicini e cofinanti bambini donne respettano solo i loro interesse di espanzione territoriale osa usare il fosforo bianco sul popolo inermein palestina


    • Di (---.---.---.200) 23 luglio 2012 19:02

      ricordati : 

      Nel patto tra Dio e il suo popolo, il premio per la buona condotta è dato dal possesso della terra, che innanzitutto appartiene a Dio. fondamentale perso per starada.
    • Di (---.---.---.200) 23 luglio 2012 19:05

      "Il mondo si basa su tre cose: sulla Torah, sulla preghiera (avoda, che può anche significare "offerte sacrificali"), e sulla gentilezza verso gli altri" (1:2)

       e ricordati :

      "Accogli ognuno con grazia." (1:15) 
  • Di (---.---.---.107) 23 marzo 2012 10:31

    boh, prendiamola per buona, ma il link Defence for Children rimanda solo alla home page di questa organizzazione. La fonte della notizia dove sta ?

  • Di (---.---.---.200) 23 luglio 2012 18:59

    la problematica, è l odio innescato dalla paura imposta di alcuni governi/media/partiti.

    I sionisti hanno distrutto la religione ebraica, non seguono più nulla di cio’ che c’è scritto  nella  תורה.
    i paesi arabi sono guidati da corrotti.. abbiamo convissuto per secoli senza problemi, il problema quando sorge?? questa è la domanda a cui rispondere. ideali democratici sono calpestati in tutti i paesi dagli stati uniti all europa... dobbiamo svegliarci e dire basta
  • Di (---.---.---.110) 27 agosto 2012 19:32

    via cremona roma compra casher costa pocooo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares