• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Tanto fango, nessuna gloria. Grande guerra ed il caso Gorizia dopo il 23 maggio

Di Cesarezac (---.---.---.246) 26 maggio 2015 12:00

Le guerre non si celebrano, né quelle perse né quelle vinte, si deplorano.

Oltretutto, il popolo austriaco è un popolo civile, pacifico, colto che aveva ed ha molto da insegnarci.
Cesare Zaccaria 

Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox