• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cronaca > Vicenzo Conticello, l’altra Pechino 2008

Vicenzo Conticello, l’altra Pechino 2008

Il ristoratore italiano di Casa Italia alle Olimpiadi di Pechino 2008

Ci sono momenti in cui l’Italia ci regala delusioni e amarezze, specialmente dal punto di vista politico.
Altre occasioni, invece, portano in alto il nome della nostra nazione, facendoci pensare che forse qualche piccolo motivo d’orgoglio esiste. Si sono da poco conclusi i giochi olimpici di Pechino. Un nostro connazionale, un po’ particolare, è volato in Cina, per partecipare alle Olimpiadi, non sportive ma “culinarie”.

Parliamo di Vincenzo Conticello, titolare dell’Antica Focacceria San Francesco di Palermo.

Pensate che dall’Italia sono partiti soltanto due cuochi con l’arduo compito di curare l’alimentazione degli atleti, ed uno dei due è lui. Per questa ragione abbiamo voluto intervistarlo per farci raccontare emozioni e curiosità che hanno animato quest’esperienza. Conticello ha una storia molto particolare, è stato infatti il primo impreIl ristoratore italiano a casa italianditore palermitano, nel 2005, ad aver denunciato i propri estortori, e per questo, da tre anni vive sotto scorta. Questa volta però, abbiamo voluto parlare del suo lavoro, che a prescindere da tutto, continua ad andare avanti brillantemente e con risultati sempre più sorprendenti. Così, ascoltando l’intervista, si scoprirà che alcuni atleti, in barba alla dieta, mangiano in maniera a dir poco curiosa. Infine, abbiamo finalmente una spiegazione scientifica sul “sesso” dell’arancina, per mettere a tacere dubbi ed illazioni che vorrebbero attribuire alla nota pietanza siciliana desinenza maschile.. con buona pace della Sicilia orientale che ad oggi sostiene ancora quest’ultima tesi!

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares