Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

 Home page > Attualità > Cronaca > Costi auto: nel 2011-2012 aggravi per 941 euro sulle spalle dei (...)

Costi auto: nel 2011-2012 aggravi per 941 euro sulle spalle dei consumatori

Federconsumatori ha condotto una ricerca per scoprire di quanto sono aumentati i costi di mantenimento di un'automobile negli ultimi due anni. I dati sono allarmanti e la responsabilità è da additare prevalentemente agli aumenti di carburante e tariffe RC auto.

"Nel 2011 - rivela Federconsumatori - le spese per benzina, mantenimento auto, pedaggi autostradali e rc auto sono aumentate di ben 521 euro. Nel 2012, secondo le previsioni, tali spese aumenteranno ulteriormente di 420 euro, portando l’aumento totale di spesa nel biennio 2011-2012 oltre la soglia di 941euro. Una cifra incredibile, che incide fortemente sul potere di acquisto delle famiglie, duramente compromesso dalla crisi e dagli effetti delle manovre disposte dal Governo.”

Non va dimenticato che a questi aggravi vanno collegati quelli indiretti, cioè l'aumento del prezzo dei beni in commercio, trasportati per l'86 per cento su gomma.

Di seguito, nel dettaglio, gli aumenti registrati nel 2011 e le previsioni 2012. 

Lasciare un commento

Pour réagir, identifiez-vous avec votre login / mot de passe, en haut à droite de cette page

Si vous n'avez pas de login / mot de passe, vous devez vous inscrire ici.


FAIRE UN DON


Pubblicità




Pubblicità



Palmares


Pubblicità