• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Umanità calpestata e voi "anche se vi credete assolti siete lo stesso (...)

Umanità calpestata e voi "anche se vi credete assolti siete lo stesso coinvolti"

Mettete un nastro nero, sulla bandiera italiana e su quella europea. Mettetelo per i migranti morti, e per quelli che moriranno. Mettetelo per quelli che potevamo salvare, e abbiamo lasciato annegare, per quelli che potevamo accogliere e abbiamo spedito nell'inferno dei lager libici. Mettetelo per i migranti sgomberati dai centri di accoglienza, dal Baobab e dal Care di Castelnuovo di Porto.

Le responsabilità?

Certo le responsabilità ricadono sul governo, che chiude i porti e caccia le Ong, e conferma gli accordi di Minniti con la Libia che ha affidato a questo paese il coordinamento dei soccorsi, sugli altri paesi che l’hanno approvato. Ricadono sulla UE, sul Consiglio dei ministri europei, su quella accozzaglia di egoismi nazionali, che ha consentito senza fiatare questi crimini contro l'umanità.

Ma anche su voi che avete votato questo Governo, lo supportate, difendete e giustificate, che di fronte a crimini e sofferenze vi voltate dall’altra parte.

Su voi che non lo avete votato, ma accettate senza parlare, senza reagire, senza lottare ogni cavolata, ogni atto di bullismo ogni arroganza, di quelli che comandono, mentre vi cullate nella vostra inerzia, nella vostra indifferenza. Perchè “anche se credete di essere assolti siete lo stesso coinvolti”.

E allora voi elettori democratici di questo Governo, smettetela di votare un Governo che ci sta portando verso il fascismo, e senza vergogna tiene tra le sue fila signori condannati per razzismo

E voi napoletani,smettetela di votare un partito che per tanti anni vi ha disprezzato, ed ancora non chiesto scusa. E voi donne ritrovate voi stesse, la vostra intelligenza, la vostra sensibilità e smettetela di votare un governo che di femminista non ha nulla e neppure sa che cosa sia.

Pensate e convincetevi che i problemi del nostro Paese sono mafia, delinquenza, l'inerzia e l'incapacità del governo, fronteggiarle e non Saviano, che ne parla

Pensate e convincetevi che i problemi del nostro Paese sono la povertà, gli errori del governo, le sue chiacchiere inutili e dannose, il profitto del capitale e non i pensionati o i migranti che rubano il lavoro degli italiani.

 

Lasciare un commento


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.



    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità