• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cultura > In novembre a Milano parte "Festival of Festivals"

In novembre a Milano parte "Festival of Festivals"

Nasce Festival of Festivals, il primo evento made in Italy dedicato agli operatori della cultura.

Dal 6 al 9 novembre 2008 la prestigiosa area congressi di Palazzo Re Enzo ospiterà Festival of Festivals, la prima manifestazione italiana dedicata all’eventizzazione in tutte le sue forme. Un grande convegno organizzato dall’Associazione Fanatic About Festivals in cui organizzatori, enti promotori e patrocinanti, aziende sponsor, istituzioni culturali, professionisti, formatori e studenti avranno l’occasione di incontrarsi e mettere a confronto esperienze, incrociare esigenze e individuare soluzioni comuni.


L’Associazione Fanatic About Festivals, che opera da molti anni nell’ambito degli eventi culturali, collaborando con molte realtà di primissimo piano a livello nazionale e internazionale ed effettuando studi su case history e linee di tendenza del settore, ha individuato quello dei festival e degli eventi come un ambito di attività ricco e in forte sviluppo. Più di 900 festival, oltre 10.000 professionisti coinvolti, oltre 400 milioni di investimenti diretti (con un indotto ancora tutto da stimare) e circa 8.000.000 di spettatori dimostrano che si tratta di un settore in forte crescita, con proprie dinamiche ed economie, rispetto alle quali gli operatori cominciano a sentire l’urgenza di un’analisi, di una valorizzazione e della costruzione di azioni di sistema. Da tale urgenza nasce il progetto Festival of Festivals. Uno degli obbiettivi del festival è infatti quello di fornire una panoramica dettagliata degli eventi in Italia e allo stesso tempo mettere in relazione i diversi soggetti che operano nel settore culturale creando occasioni di scambio e offrendo l’opportunità di misurarsi con una realtà in costante mutamento.

I professionisti dei festival delle 5 sezioni (cinema, musica, teatro, scienze e culture) affronteranno attraverso conferenze, workshop e tavole rotonde i temi caldi dell’eventizzazione: dall’innovazione tecnologica al marketing, dalla comunicazione alla relazione con il pubblico, dalle relazioni istituzionali al rapporto con il territorio. Festival of Festivals non è solo per gli addetti ai lavori, ma è anche un modo per far conoscere al grande pubblico tutti gli eventi italiani attraverso una vasta sezione espositiva e una programmazione culturale di alto profilo che prevede anteprime cinematografiche, concerti, spettacoli teatrali e incontri con scrittori, poeti, matematici, filosofi e scienziati.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares