• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tempo Libero > Satira > Dopo le sentinelle... tagliatelle in piedi. Pasta e birra contro il (...)

Dopo le sentinelle... tagliatelle in piedi. Pasta e birra contro il silenzio (della ragione)

Da qualche tempo in alcune piazze italiane capita di notare sparuti gruppi di persone intenti nell'occupazione di leggere in piedi, le Sentinelle in Piedi, appunto. Si tratta di un'originale forma di protesta a salvaguardia de valori tradizionali. In particolare le Sentinelle si ergono a difensori silenti della famiglia tradizionale e si oppongono, naturalmente, all’adozione da parte di coppie omosessuali, all'aborto, alla fecondazione eterologa e alle unioni civili.

"Difendiamo la centralità della famiglia nata dall’unione dell’uomo e della donna. Manifestiamo in silenzio oggi affinché non ci venga tolta la libertà di parola domani", spiegano.

Non sono mancati articoli che hanno messo in evidenza i legami delle Sentinelle in Piedi (che comunque si rivendicano un movimento spontaneo nato sulla scia della Manif pour Tous e senza legami) con la galassia nera dell'ultradestra e nel neofascismo italiano; casualmente, in occasione delle esibizioni, spesso non mancavano squadre di loschi figuri che la stampa riporta essere stati presuntamente coinvolti in episodi di violenza e intimidazione armata nei confronti di difensori dei diritti degli omosessuali, come per esempio a Bologna e Roma.

La risposta a questa seriosa protesta è quella delle Taglietelle in piedi che, dicono "Mangiamo rumorosamente oggi per essere liberi di esprimerci domani". E lo faranno, tutti insieme, sabato prossimo (30 maggio) a partire dalla 17 a Torino (qui l'evento Facebook). Invece che file ordinate di silenziosi lettori, vi saranno mangiatori in ordine sparso di spaghetti, naturalmente innaffiati da birra in abbondanza.

Come funziona? "Ci si ritroverà all'orario stabilito nella piazza stabilita, rigorosamente in abito canonico per mangiare delle tagliatelle disposti in file (non molto) ordinate. E bere birra, ovvio". Bisogna portare pasta, birra e uno scolapasta (da usare come copricapo). 

Le Taglietelle in Piedi sono parte, una costola, anzi una linguina, della Chiesa Pastafariana. Se per caso siete dei miscredenti e non conoscete i seguaci del Prodigioso Spaghetto Volante, ora presenti anche in Italia - vi basti sapere che "Il Pastafarianesimo è nato nel 2005, come protesta contro l’insegnamento delle teorie creazioniste nell’università del Kansas. Il fondatore è Bobby Henderson. Tra i pilastri della religione c’è l’adorazione del Prodigioso Spaghetto Volante, colui che ha creato il mondo – imperfetto – a seguito di una sbronza (le due cose non sono necessariamente causali) e l'abitudine, per i seguaci di indossare abiti da pirata". 

LEGGI ANCHE: Pastafariani arrestati in Russia

Sicuramente un'iniziativa gustosa, organizzata da chi, si spera, non dovrebbe mancare di talento nel cucinare il piatto maggiormente associato alla cucina del nostro Paese. Il rumore non può imporsi sul silenzio; il buon gusto sì, come già campeggia sulla locandina dell'evento. 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità